Cronaca Italia

Omicidio Luca Sacchi: un testimone chiave nel processo muore in un incidente stradale a Roma

Incidente stradale sul Gra, a Roma, morte due persone: una delle vittime era testimone chiave nel processo per l'omicidio di Luca Sacchi
omicidio Luca Sacchi: morto il teste chiave nel processo

Incidente stradale sul Grande raccordo anulare, a Roma, morte due persone: una delle vittime, riporta l’Ansa, era testimone chiave nel processo per l’omicidio di Luca Sacchi. Nello schianto sarebbero rimasti coinvolti due mezzi.

Incidente sul Gra: muore teste chiave del processo per l’omicidio di Luca Sacchi

Sono 2 le vittime dell’incidente mortale di ieri a Roma, sul Grande raccordo anulare. Secondo le informazioni riportate dall’Ansa, nello schianto sarebbero stati coinvolti una moto e un mezzo pesante.

Sulla prima viaggiavano due giovani, entrambi 21enni ed entrambi deceduti sul colpo. Uno è Simone Piromalli, indicato come teste chiave nel processo sull’omicidio del 24enne Luca Sacchi, ucciso con un colpo di pistola alla testa in una via del quartiere Appio Latino nella notte tra il 23 e il 24 ottobre 2019.

Incidente stradale a Roma: morti Simone Piromalli e una ragazza

Simone Piromalli avrebbe avuto un ruolo importante nell’ambito dell’inchiesta sul caso Sacchi e nell’alveo del processo sull’omicidio del 24enne.

La sua sarebbe stata considerata una delle voci chiave nella ricostruzione di quanto accaduto al personal trainer ucciso a Roma, nella zona di Colli Albani, durante quello che si sarebbe definito un presunto scambio droga.

Un nome noto alle forze dell’ordine, riporta Repubblica, non solo per i fatti dell’Appio Latino del 2019 che riguardano l’omicidio Sacchi, ma anche perché coinvolto in una vicenda che riguarderebbe delle corse clandestine di auto nella Capitale, risalente al 2020.

Secondo quanto emerso, l’incidente in cui ha perso la vita Simone Piromalli sarebbe avvenuto tra l’uscita 11 Nomentana e l’uscita 12 Centrale del Latte.

Sul posto il personale del 118 e la Polizia stradale, impegnata nei rilievi per chiarire la dinamica. Al lavoro anche le squadre Anas. Nello schianto sarebbe deceduta anche una ragazza di 21 anni che, secondo quanto appreso, si sarebbe trovata in sella alla stessa moto.

Potrebbe interessarti