Changeling

Il film Changeling (2008) andrà in onda sabato 15 maggio 2021 alle ore 21:20 su Rete 4. Si tratta un film drammatico del 2008, intitolato anche Changeling – Una storia vera, diretto dall’attore e regista premio Oscar Clint Eastwood, scritto da J. Michael Straczynski e basato su di una storia vera.

Changeling: la storia vera e il cast del film di Clint Eastwood in onda stasera

Il film è basato, come si diceva, su eventi realmente accaduti nel 1928 a Los Angeles, quando ad una mamma a cui è scomparso il figlio viene portato dalla polizia un altro bambino. L’equivoco porta la donna ad iniziare una lunga battaglia per affermare la verità su quella che è la scomparsa di suo figlio incontrando un muro di persone che non sembrano volerla aiutare ma che anzi l’accusano di essere falsa e tacciandola di essere una malata di mente.

La sua forza di volontà porterà alla luce il mistero che si cela dietro la scomparsa del figlio rendendo nota la vicenda del serial killer di bambini Gordon Stewart Northcott.

Tra gli interpreti del film si fanno notare una straordinaria Angelina Jolie, la nota Lara Croft del mondo di Tomb Raider, e John Malkovich, poliedrico attore, regista, produttore ed anche stilista.

Changeling: la trama del film che va in onda sabato 15 maggio 2021 alle ore 21:20 su Rete4

A Los Angeles nel 1928 Christine Collins, l’attrice Angelina Jolie, è una madre che vive insieme al figlio Walter, di nove anni. I due conducono una vita tranquilla in un appartamento in città fino a quando questa non viene spezzata dalla sparizione del figlio. La donna si rivolge subito alla autorità che non riescono ad avere sviluppi per diversi mesi, tanto da portare l’opinione pubblica a iniziare a mettere in dubbio le forze dell’ordine. Queste, nel tentativo disperato di far credere di risolvere il caso, dicono alla donna di aver ritrovato il figlio ed organizzano un incontro pubblico per far rincontrare mamma e figlio.

Quella che sembrava essere la svolta decisiva per la donna invece è l’inizio di una battaglia quando non riconoscerà suo figlio nel bimbo che le è stato messo davanti. Avrà contro tutta l’opinione pubblica ed anche le forze dell’ordine che l’accuseranno ingiustamente. La donna dunque inizia a battersi per ritrovare il suo vero figlio, portando in superficie una storia che lega la sua esperienza a quelle di tante altre madri.