mara-venier-carla-fracci

Carla Fracci ci ha lasciati pochi giorni fa, al termine di una malattia che se l’è portata via a 84 anni. Il ricordo dell’étoile arriva anche nello studio di Domenica In dove, in apertura di puntata oggi pomeriggio, Mara Venier ha voluto omaggiarla con parole preziose. La conduttrice ricorda, in particolare, i dettagli della loro prima conoscenza: “Nacque una meravigliosa amicizia“.

Carla Fracci ricordata a Domenica In

Carla Fracci è volata via pochi giorni fa all’età di 84 anni. Una perdita importantissima per il mondo della danza e dello spettacolo italiano, che ha voluto omaggiarla nel corso di questi giorni attraverso messaggi e testimonianze di affetto.

Se n’è andata via colei che ha portato il ballo italiano anche oltre i confini nazionali, diventando un’icona di classe, talento ed eleganza.

Anche Domenica In intende omaggiare l’étoile attraverso le parole di una sua grande amica: Mara Venier. La conduttrice, in apertura di puntata oggi pomeriggio, ha voluto ricordarla attraverso parole speciali: “Giovedì scorso ci ha lasciato una grandissima artista, una danzatrice che ha portato l’Italia nel mondo. Voglio soprattutto ricordarla come una grande amica e donna“.

Mara Venier su Carla Fracci: “Eravamo molto amiche

Mara Venier rivela così di aver avuto un bellissimo rapporto di amicizia con Carla Fracci, che ha avuto la possibilità di conoscere in quel di Ischia.

A tal proposito, la conduttrice racconta un divertente aneddoto che la lega all’étoile e a quel rapporto che si è sempre più fortificato nel corso degli anni: “Io e Carla eravamo molto amiche, ci eravamo conosciute anni fa a Ischia, e spesso eravamo ospiti a casa di amici. Non ci eravamo mai incontrate e i padroni di casa erano molto preoccupati di un eventuale incontro. Io sempre, a volte troppo espansiva e ridanciana, un carattere completamente diverso da Carla… Capitò invece improvvisamente che andai lì e c’era Carla.

Loro erano molto preoccupati, invece nacque una meravigliosa amicizia“.

Un’amicizia nata subito nel segno delle confidenza, della complicità e del divertimento: “Subito entrammo in confidenza e lei si divertiva molto con me. A tal punto che qualche serata io ballavo sulle punte per lei e lei con grande ironia e intelligenza si divertiva“.

Approfondisci

Funerali di Carla Fracci, l’addio alla “prima ballerina assoluta” di Beppe Sala e Milano: l’omaggio della città

Carla Fracci: la Rai saluta l’eterna Carla Fracci con un film dedicato alla sua vita con Alessandra Mastronardi