Due italiani feriti in una sparatoria in casa a Ibiza

Due italiani sono rimasti coinvolti in una sparatoria avvenuta durante una festa in casa a Ibiza. Secondo quanto riferito dalle autorità locali, uno dei due sarebbe in gravi condizioni. Al momento l’identità dei due giovani non è stata resa nota, si tratterebbe di un 28enne e un 35enne.

Pochi giorni fa un’altra tragedia, sempre a Ibiza, una coppia è deceduta precipitando dal balcone, una delle due vittime era una giovane di nazionalità italo-spagnola .

Sparatoria a una festa a Ibiza: feriti due italiani

Secondo quanto riferisce AdnKronos, due cittadini italiani sarebbero rimasti feriti durante una sparatoria in una festa privata a Ibiza.

Tutto sarebbe accaduto intorno alle 2.45 del mattino, ora locale, a Santa Eulària.

Immediato l’intervento delle forze dell’ordine, immediatamente allertate. Sul posto sono giunti agenti della Guardia Civil, della polizia locale di Santa Eulària e due ambulanze. Al loro arrivo, i soccorritori hanno trovato i due italiani feriti.

Le condizioni dei due italiani feriti in una sparatoria a Ibiza

Stando alle prime informazioni, i due italiani sono stati trovati riversi a terra. Il più grave è un 28enne, il quale è arrivato in ospedale in arresto cardiaco e ora si trova ricoverato d’urgenza presso il policlinico Nuestra Senora del Rosario.

Il giovane ha riportato ferite d’arma da fuoco a testa e arti, al momento è in terapia intensiva.

Migliori le condizioni dell’altro italiano, un 35enne, per lui ferite lievi. È stato trasportato presso l’ospedale Can Misses.

La prima ricostruzione della sparatoria

Stando a quanto emerso fino ad ora, la sparatoria è avvenuta intorno alle 3 del mattino. Alcuni individui avrebbero fatto irruzione nella casa aprendo il fuoco. Al momento sul caso indaga la Guardia Civil, le generalità dei due italiani non sono state rese note.

Seguiranno aggiornamenti