TV e Spettacolo

Simona Ventura racconta il primo incontro con Pippo Baudo: il post nel giorno del compleanno del conduttore

Simona Ventura racconta il primo incontro con Pippo Baudo condividendo un'immagine nel giorno dell'85esimo compleanno del conduttore
Simona Ventura Pippo Baudo

Simona Ventura ama aggiornare quotidianamente il suo profilo Instagram. Qui la conduttrice posta spesso stories e immagini per accompagnare i suoi follower e amici nel corso delle giornate fra lavoro e tempo libero. Oggi però, la showgirl ha voluto dedicare un post a un collega molto importante: Pippo Baudo. Simona ha infatti deciso di fargli gli auguri per il suo 85esimo compleanno raccontando in un messaggio il loro primo incontro.

Il primo incontro di Simona Ventura e Pippo Baudo

Poche ore fa, Simona Ventura ha pubblicato un post speciale sul suo profilo Instagram.

La conduttrice ha infatti voluto raccontare a chi la segue il suo primo incontro con uno dei volti storici della televisione italiana: Pippo Baudo. Il noto conduttore compie oggi 85 anni e a quanto pare questa non è la sola cifra importante che quest’anno dovrebbe festeggiare. 30 anni fa infatti, lui e la Ventura si sono incontrati per la prima volta. Era il 1991 quando conobbi il grande Pippo ha scritto la conduttrice all’inizio della sua dedica al collega. Andai a fare un colloquio, cercavano delle inviate per dei giochi a Domenica In ha spiegato rendendo noto il contesto del loro primo incontro.

Simona Ventura su Pippo Baudo: “Mi colpì molto il suo carisma”

Continuando a portare alla luce i ricordi del primo “faccia a faccia” con Baudo, Simona ha ammesso di aver provato da subito grande interesse per alcune caratteristiche del conduttore. Mi colpì molto il suo carisma e la sua enorme cultura. Discerneva su tutto, era incuriosito da tutto ha spiegato infatti la showgirl, ripensando a 30 anni fa.

Simona Ventura: quel lavoro ottenuto grazie a Pippo Baudo

Dopo quel primo colloquio, Simona Ventura avrebbe vissuto attimi di esitazione, dovuti all’incertezza sulla possibilità di abbandonare il suo precedentemente incarico.

“Mi presero– ha ricordato- ma io , contemporaneamente lavoravo nella redazione sportiva di Telemontecarlo con contratto a tempo indeterminato, e dissi che non l’avrei lasciato”. Proprio l’intervento di Pippo Baudo però sarebbe stato determinante nel decretare il cambiamento nella sua carriera. Grazie a lui e alla dirigenza di TMC si trovò un accordo e riuscii a lavorare in entrambi i progetti” ha infatti spiegato la Ventura, dicendosi per questo molto grata.

Simona Ventura e Pippo Baudo: insegnamenti e “strigliate”

“Da lì, siamo sempre rimasti in contatto ha poi aggiunto Simona, ripensando agli anni trascorsi insieme al conduttore. Un grande esempio, sempre” ha continuato, rivolgendosi a Baudo.Grazie Pippo, delle cose che mi hai insegnato , ma soprattutto delle strigliate ha concluso, accennando a dettagli del loro rapporto non noti ai più.

Gli auguri di Simona Ventura a Pippo Baudo

In conclusione del suo speciale messaggio, Simona Ventura ha rivolto i suoi personalissimi auguri a Pippo Baudo, scherzando su possibili nuovi incarichi del conduttore.

“Buon Compleanno- ha infatti scritto- ti vorrei Presidente Onorario della nuova Rai. Infine, la Ventura ha commentato con l’hashtag “#pippobaudo85” a completare la sua dedica da amica e collega storica.

Il messaggio di Simona è stato accompagnato da una fotografia trovata probabilmente nell’album dei ricordi della showgirl, che ritrae lei e Baudo sorridenti in abiti eleganti, mentre si stringono in un abbraccio.

Potrebbe interessarti