Elenoire Ferruzzi

L’influencer e icona del mondo lgbt+ Elenoire Ferruzzi continua a combattere senza sosta la battaglia contro il Covid-19 per cui dal 18 marzo 2021 si trova ricoverata all’ospedale Sacco di Milano. Dopo mesi di assenza dai social, la showgirl ha rotto il silenzio con un video-messaggio per i suoi fan.

Elenoire Ferruzzi, da marzo in ospedale per via del Covid-19

Elenoire Ferruzzi dal 18 marzo lotta contro il Covid all’ospedale Sacco di Milano. Il virus ha messo a dura prova le condizioni fisiche dalla showgirl che fin da subito sono apparse molto gravi: i polmoni erano stati duramente intaccati dal virus tanto da doverla ricoverare d’urgenza con ossigeno fisso.

Una volta in reparto, l’influencer aveva fatto sapere tramite post le critiche condizioni in cui riversava, scatenando la reazione dei fan che, allarmati dalla notizia, hanno sommerso la showgirl di affetto e vicinanza. Da quel giorno però, l’icona lgbt+ aveva perso ogni forza per comunicare sul web, lasciando ad amici e famigliari il compito di aggiornare l’orda di fan sulle sue condizioni di salute.

Elenoire Ferruzzi torna sui social: il video-messaggio per i fan

Dopo mesi di silenzio, Elenoire Ferruzzi torna a farsi sentire su Instagram, lasciando tirare un sospiro di sollievo a tutti i follower.

Qualche giorno fa infatti, ha pubblicato un video-messaggio in cui spiegava le sue condizioni fisiche, dopo mesi passati in ospedale per via del Covid-19. Per la showgirl sono stati momenti tosti, ma la consapevolezza di avere amici, famigliari e migliaia di fan ad aspettarla a braccia aperte, l’ha spinta a non mollare. Comunque, nonostante la stanchezza fisica e mentale, l’attrice si prende qualche minuto per chiarire ai followers le sue condizioni di salute. La fotocamera del telefono però non è rivolta verso l’influencer ma riprende la parete spoglia della stanza, così come spiega lei stessa: “Scusate se non mi riprendo, sono piena di fili che escono ovunque”.

Ad accompagnare il video c’è quindi solo la sua voce, flebile e molto rauca.

Elenoire Ferruzzi parla ai fan: “Sono viva, ma c’è stato un momento che stavo morendo”

Un breve video e la descrizione del post ancora più incisiva: “Vi amo”. Il sunto di quel video-messaggio che trasmette non solo rassicurazione ai fan che da tempo non avevano notizie di Elenoire Ferruzzi, ma anche tanto amore per tutta la sua community. “Ciao schifosini, – saluta l’influencer – faccio questo video per dirvi che sono viva.

Anche se c’è stato un momento nel quale stavo morendo, potevo non passare la notte hanno detto a mia madre. Voglio ringraziare di cuore tutto il reparto di rianimazione dell’ospedale Sacco”. Poi continua: “Ancora è lunga, ma sono viva. Scusate se parlo male, ma ho una valvola che mi consente di parlare. Ho subito anche una tracheotomia. Sono stata intubata e sedata. Ero in una stanza di un metro per due da sola fissando il soffitto”.

La showgirl prosegue il suo discorso: “Mi mancate, mi mancate tanto. Mi manca la mia vita, mi manca tutto. […] Ciao schifosini e grazie a tutti perché so che mi volete molto bene.

Mentre ero sedata voi avete fatto tanto, ho saputo tutto. Sono qui a parlarvi, anche grazie a voi”.

Chi è Elenoire Ferruzzi: l’icona del mondo lgbt+ famosa sul web

Elenoire Ferruzzi è un’attrice, cantante e showgirl che si è fatta conoscere al mondo web soprattutto come icona del mondo lgbt+. Ma non solo, l’influencer infatti ha principalmente spopolato sui social per i suoi sketch ironici: esemplare è Carpisa è il male!, girato nella notte della movida milanese. Con i suoi video, Elenoire mostra il lato più eccentrico e divertente di sé, che riesce comunque a mascherare quando in gioco si affrontano temi seri e importanti, come quelli legati alla comunità lgbt+.

L’inflencer infatti è da sempre in prima linea nella battaglia contro i pregiudizi su uomini e donne transessuali.

Elenoire Ferruzzi e il rapporto con la chirurgia estetica: “Ho iniziato ad operarmi a 16 anni”

Mentre sulla sua impronta nel mondo lgbt+ si sa qualcosa, la vita privata della showgirl Elenoire Ferruzzi rimane in gran parte ignota. Sappiamo che è laureata in lettere ed insegnava in una scuola serale, ma le insistenti avance da parte degli uomini l’hanno costretta a cambiare carriera. Di certo la showgirl tiene molto al suo aspetto esteriore e cura ogni particolare di sé: dalla chioma bionda alle lunghissime unghie rosso fuoco. Già da adolescente, infatti, inizia a sottoporsi a piccoli interventi estetici. “Ho iniziato a operarmi a 16 anni e non ho mai usato la chirurgia plastica per correggermi. – ha raccontato in passato l’influencer ai microfoni di Rolling Stones Col bisturi ho un rapporto artistico e volevo essere assolutamente quello che sono ora. Non ho mai avuto nessun problema con la mia interiorità, ma li ho avuti con gli altri!”.