A 30 anni di distanza dal divorzio da Maurizio Costanzo, la conduttrice televisiva Marta Flavi torna a parlare di Maria De Filippi.

É recente l’occasione che ha permesso a Marta Flavi di tornare a parlare del passato e anche dell’ex marito, il celebre giornalista e conduttore televisivo, Maurizio Costanzo. Proprio in una intervista la Flavi è tornata a sviscerare i dettagli del suo rapporto con Maria De Filippi, a distanza di ben più di 30 anni: fatta pace con il passato, c’è largo spazio per il perdono e quasi una sorta di ringraziamento col “senno del poi”.

Marta Flavi: il matrimonio con Costanzo e il tradimento con Maria De Filippi  

Marta Flavi e Maurizio Costanzo si sono sposati nel 1989 ma il loro matrimonio è presto finito.

Tra i vari fattori che hanno contribuito al divorzio, la Flavi aveva raccontato come a decretare la fine definitiva della relazione sia stato il tradimento di Costanzo con Maria De Filippi. In alcune recenti dichiarazioni su Nuovo, Marta Flavi ha così raccontato: “Davanti al tradimento lo cacciai di casa. Sentivo che c’era un’altra ma non avrei mai pensato a lei”.

Marta Flavi: le ultime dichiarazioni su Maria De Filippi

Non è la prima volta che la Flavi rilascia dichiarazioni sul matrimonio con Costanzo e su Maria De Filippi. Questa volta però, è decisa a tendere una mano nei confronti della presentatrice e quasi a ringraziarla.

Ai giornalisti del settimanale Oggi, ha così affermato la Flavi: “A volte penso che dovrei mandarle dei fiori”. La frase lascia intendere una frecciatina al veleno nei confronti dell’ex marito.

Il desiderio di diventare mamma mai svelato

Durante la stessa intervista, Marta Flavi si è lasciata andare ad un’altra parte importante della sua vita confessando di aver sempre desiderato un bambino: ”Ho provato tanto: non l’ho mai accettato e questo è il vero dramma della mia vita”. Oggi la bella conduttrice guarda avanti e si dedica al suo nuovo amore, il notaio Pierluigi.

I due fanno ormai coppia fissa e sono sempre più innamorati.