Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie

La prima serata di Italia 1 di lunedì 14 giugno 2021 ripropone un grande classico del cinema distopico che ha appassionato tanti fan con la sua saga lunga quasi 60 anni. Torna in televisione Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie a partire dalle ore 21:30 circa. Tutto sulla trama, il cast e le curiosità del film che vanta un cast pieno di stelle.

Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie: il cast e le curiosità sul film in onda stasera in tv

Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie (dal titolo in lingua originale di Dawn of the Planet of the Apes) è un film del 2014 diretto da Matt Reeves, il regista che ha curato anche il capitolo successivo della lunghissima saga.

Si tratta dell’ottavo film della saga de Il pianeta delle scimmie iniziata del 1968 ed ispirata ad romanzo di fantascienza omonimo del 1963 di Pierre Boulle, ed è considerato il secondo film della serie di rifacimenti che era stata avviata nel 2011 con L’alba del pianete delle scimmie. La pellicola parte da 10 anni dopo le avventure del primo film

Il cast del film vanta interpreti di alto calibro del cinema statunitense e mondiale come Andy Serkis, che qui interpeta la scimmia protagonista di nome Cesare e che lo vede tornare ad interpretare un essere computerizzato dopo il grande successo riscontrato con l’interpretazione di Gollum/Smeagol ne Il Signore degli Anelli, l’attore Jason Clarke, Gary Oldman ed ancora Keri Russell.

Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie: la trama del film

Il film racconta le vicende di dieci anni il primo film, quando un gruppo di persone a San Francisco stanno combattendo una strana epidemia che sta decimando il genere umano. Le vicende di questo gruppo di uomini e donne si intrecceranno con quelle di Cesare, la scimmia più potente del globo, intento come sempre a mantenere il dominio sulla sua comunità di scimmie intelligenti.