Il personaggio di Rocco Schiavone tornerà presto a fare compagnia agli affezionati fan della sua serie tv. Marco Giallini tornerà infatti presto a recitare nei panni del vicequestore creato dalla penna di Antonio Manzini. Ed è proprio lo scrittore a far trapelare alcune importanti novità sulla quinta stagione della serie.

Rocco Schiavone 5 si farà

Arrivano buone notizie sul personaggio di Rocco Schiavone che renderanno felici i fan della serie che vede l’attore romano Marco Giallini nei panni del vicequestore. Da tempo si rincorrevano le voci su di una tanto auspicata continuazione della serie tv che prestò troverà seguito alle questioni della quarta stagione.

Una sorta di ufficialità infatti sembra arrivare direttamente dal creatore del personaggio, lo scrittore Antonio Manzini, che ai margini della presentazione della sua ultima fatica dedicata a Rocco Schiavone ha rilasciato delle importanti dichiarazioni. In occasione della presentazione di Vecchie Conoscenze, ultimo capitolo dedicato al suo famoso personaggio, si è lasciato scappare qualche anticipazione su Rocco Schiavone 5.

Le parole di Antonio Manzini sul futuro di Rocco Schiavone

“Facciamo quattro nuove puntate“, ha spiegato riportato da Ansa, “tre da questo libro e una quarta da un vecchio racconto in cui Rocco deve risolvere un caso su un treno, un Freccia Rossa.

Si dovrebbero girare a febbraio prossimo per almeno 4 mesi per andare in onda nell’autunno 2022. Questa volta sarà più complicato. Dobbiamo azzardare un’altra narrazione. Di solito in ogni puntata c’è un cadavere, qui dobbiamo parlare d’altro. La serie si dovrebbe aprire con il racconto del treno e chiudersi con il caso di Baiocchi, il cattivone. Le altre due puntate riguardano il mondo dell’arte“, ha spiegato ancora per il piacere dei fan.

Rivedremo dunque nell’autunno del prossimo anno l’ex poliziotto più malinconico della televisione che promette di tornare sugli schermi ancora più combattuto e spossato di sempre.

Lo scrittore, sempre in occasione della presentazione del libro, ha infatti confermato di come il suo personaggio abbia proprio bisogno di scrollarsi di dosso queste negatività che lo affliggono sin da quando i lettori lo hanno conosciuto, cercando di chiudere definitivamente con il passato una volta per tutte.

La quinta stagione di Rocco Schiavone sarà quindi basata proprio sull’ultima fatica presentata dall’autore, come lui stesso ha anticipato, ripercorrendo per 3 episodi le vicende di questo libro e per l’altra una avventura presente in un vecchio libro della saga.