TV e Spettacolo

Shrek terzo: la trama del film in onda alle ore 21:20 sabato 26 giugno 2021 su Italia1

Shrek Terzo arriva su Italia1 sabato 26 giugno 2021. Il terzo capitolo della saga con l'immancabile Ciuchino ed i personaggi di Molto Molto Lontano.
Shrek III

Italia1 sabato 26 giugno continua il ciclo di film dedicati all’orco più simpatico e più amato del cinema. Shrek terzo è il penultimo capitolo della saga dedicata all’omonimo personaggio campione d’incassi al cinema al quale è legato uno dei franchise più redditizi della Dreamworks. La trama e le curiosità del film d’animazione.

Shrek terzo: le curiosità della pellicola d’animazione

Shrek Terzo (dal titolo in lingua originale di Shrek The Third) è un film d’animazione rilasciato nel 2007, diretto da Raman Hui e Chris Miller.

Si tratta del terzo capitolo della serie cinematografica Shrek, prodotto interamente della DreamWorks Animation.

Il regista Chris Miller è qui a dirigere un film a cartoni animati per la prima volta ed è noto soprattutto anche per aver diretto uno spin off della saga dal titolo Il gatto con gli stivali. Una curiosità però lo vede legato ad un altro progetto della DreamWorks Animation perché ha dato la voce a Kowalski, uno degli intrepidi pinguini tuttofare nel film di successo Madagascar.

Ritornano per la terza volta tutti i personaggi di Molto Molto Lontano portando con loro tutti i doppiatori degli stessi eccezion fatta per Il Gatto con gli stivali.

Il personaggio infatti, a differenza del capitolo precedente, cambia voce e si affida a quella del doppiatore originale Antonio Banderas, qui presente anche nella versione italiana. Restano invece le voci storiche di Shrek e Ciuchino con Renato Cecchetto e Nanni Baldini a prestare la loro voce ai personaggi.

Shrek terzo: la trama del film

Shrek e Fiona sono ormai sposati da qualche tempo e dimorano a Molto Molto Lontano in qualità di futuri regnanti. Nonostante l’orco non sia entusiasta del nuovo ruolo cerca di applicarsi con alterne fortune sperando che nn tocchi davvero a lui farlo in futuro.

Le previsioni di Shrek però non si avverano perché il padre rospo di Fiona viene a mancare, lasciando però in punto di morte un consigli ai futuri Re e Regina: nel caso in cui non volessero regnare potrebbe passare il testimone ad Arthur Pendragon, cugino dell’orchessa.

Shrek deciderà di cogliere quindi la palla al balzo ed andare alla ricerca del giovane facendolo diventare il futuro Re. La sua missione però non partirà nel migliore dei modi quando sua moglie Fiona poco prima di partire gli metterà un altro tarlo in testa: sta per diventare padre.

Potrebbe interessarti