Gossip

Lory Del Santo, l’incontro, la cena e la notte con Roberto Mancini: “Ho avuto due possibilità: Vialli o lui”

Lory Del Santo ricorda la notte trascorsa con Roberto Mancini dopo averlo conosciuto a una cena in cui c'era anche l'ex calciatore Gianluca Vialli
Roberto Mancini Lory Del Santo

Lory Del Santo ha vissuto molte storie d’amore al fianco di artisti noti a livello internazionale e non solo. Negli ultimi giorni, la showgirl ha condiviso con il pubblico il racconto dell’incontro con uno dei protagonisti della scena sportiva attuale: Roberto Mancini. I due avrebbero trascorso una notte insieme, dopo essersi conosciuti a una cena.

Lory Del Santo e l’incontro con Roberto Mancini: la scelta fra lui e Vialli

Pochi giorni fa, Lory Del Santo ha scambiato qualche chiacchiera notturna con i conduttori de I Lunatici su Rai Radio 2.

Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio hanno chiesto alla loro ospite di condividere con loro e con i radioascoltatori il ricordo di alcuni momenti del suo passato. A destare particolare attenzione è stato soprattutto un episodio della vita della Del Santo: il suo incontro con Roberto Mancini, allenatore della Nazionale di Calcio Italiana. “Lory quando hai incontrato Mancini– le hanno chiesto- ma te lo aspettavi che sarebbe arrivato dove è arrivato?”.

“Guarda, io quando ho incontrato Mancini ho avuto due possibilità: Vialli o lui, perché erano insieme ha chiarito, nomando anche Gianluca Vialli, dirigente sportivo che in queste settimane condivide le gioie della Nazionale proprio con Mancini.

Sapevo che era solo per una volta, non mi illudevo ha aggiunto, spiegando di non aver immaginato di poter iniziare una relazione con uno dei due.

Lory Del Santo a cena con Roberto Mancini: “Non sapevo dove andare a dormire”

La showgirl ha raccontato ai due conduttori radiofonici per quale motivo lei, Roberto Mancini e Gianluca Vialli si fossero ritrovati insieme in una sera di tanti anni fa. Ero capitata per caso a questa cena, non mi ricordo neanche chi mi avesse invitato” ha ammesso.

“Purtroppo era finita tardi e non sapevo dove andare a dormire, non avevo un passaggio, non mi ricordo, i treni non c’erano” ha aggiunto ricostruendo la serata. La Del Santo ha spiegato di non ricordare tutti i dettagli della cena, ma di sapere che ai tempi aveva capito una cosa molto chiaramente: Tutti e due erano interessati a me. Dovevo come scegliere: o stavo con uno, per dormire, o stavo con l’altro e poi la mattina sarei partita ha concluso.

Lory Del Santo e la notte con Roberto Mancini

Posta di fronte alla difficile scelta fra i due ormai ex calciatori, Lory avrebbe preferito trascorrere la notte con Roberto Mancini.

“Ho scelto lui perché, non che Vialli non fosse un bellissimo uomo eh, all’epoca era veramente interessante, però era più play-boy, invece l’altro era più pacato, più dolce e ho scelto lui! ha spiegato riferendosi all’allenatore azzurro. “Forse ho scelto l’uomo della sicurezza, non lo so perché ho scelto lui, però si è dimostrato un uomo di una dolcezza” ha aggiunto, riflettendo poi sul suo essere solitario. “Un uomo che ha il suo mondo credo- ha commentato- è particolare… l’ho anche rivisto a teatro da solo!”.

Ancora oggi, la Del Santo sembra conservare un ottimo ricordo di Mancini: Una persona gentile, che riconosce quello che è successo nel passato!.

La showgirl non ha chiarito del tutto cosa sia successo quella famosa notte e non è quindi noto ciò che Roberto Mancini potrebbe ricordare tutt’oggi. Quello che è certo è che la Del Santo è rimasta piacevolmente stupita dalla sua personalità, che ancora adesso tiene a ricordare con parole di elogio.

Potrebbe interessarti