Andrea Diprè arrestato

Andrea Diprè, discusso personaggio del web e della galassia dell’hard, sarebbe stato arrestato poche ore fa. È la notizia che emerge dalle recenti cronache sul volto noto del trash, secondo cui sarebbe stato fermato in Germania. Ex avvocato diventato attore di film per adulti, in passato accostato a Sara Tommasi, Diprè sarebbe finito in manette e gli amici sarebbero alla ricerca di un avvocato per difenderlo.

Andrea Diprè arrestato in Germania

Secondo quanto riportato da Men on Wheels, Diprè sarebbe stato fermato dopo aver messo piede in territorio tedesco dalle autorità locali, e il motivo sarebbe legato una diffida per delle pregresse pendenze legali che, tecnicamente, gli avrebbero impedito di entrare nel Paese.

Da tempo nel mondo dell’hard, discusso volto social legato anche a un passato di scandali con Sara Tommasi, Andrea Diprè avrebbe interrotto le sue pubblicazioni sui suoi canali web da qualche giorno, esattamente dal momento del fermo.

Andrea Diprè arrestato: gli amici cercano un avvocato

Al momento, su quelli che sarebbero i reali motivi dell’arresto non sono emerse ulteriori informazioni. L’ultimo post Instagram di Diprè risale a 4 giorni prima della notizia del fermo, secondo il sito web riferita da una sua amica e streamer su Twitch di nome Isabhell.

È sparito da 3-4 giorni e a un certo punto ci siamo chiesti dove fosse finito – ha dichiarato al sito MOW. Poi, sapendo che era diretto in Germania, ci siamo informati con le autorità e ci hanno detto che è stato arrestato“. La stessa avrebbe aggiunto di essersi messa in moto, con altre persone vicine a Diprè, per “trovare un avvocato che parli tedesco e che possa occuparsi del suo caso”.

Chi è Andrea Diprè

Classe 1974, Andrea Diprè è un volto piuttosto noto del panorama trash, con un bacino di centinaia di migliaia di follower sui social e un profilo controverso e discusso anche per il suo ruolo di pornoattor.

Conosciuto anche per un percorso di “critico d’arte” con la Diprè Tv, avrebbe un passato come avvocato e giornalista e sarebbe stato radiato da entrambi gli albi professionali.