costantino della gherardesca

Pechino Express è sparito dai palinsesti Rai da un po’ di tempo e quello che pensavano i tanti fan era che la scelta fosse dipesa dall’impossibilità di poter realizzare il programma a causa del Covid-19. Un programma bello ma difficile, del resto, con molti spostamenti e contatti in giro per il mondo che in tempi di pandemia si era reso praticamente impossibile da attuare. Tutto vero quindi, ma ora, stando ad alcune indiscrezioni, il format più avventuriero della televisione sta per tornare con un nuovo nome e su di un nuovo canale per la gioia dei telespettatori rimasti orfani del programma.

Pekin Express: un nuovo nome ed un nuovo canale

La notizia di un ritorno in tv di Pechino Express è ormai stata resa ufficiale con la rete di Sky che ne ha annunciato l’acquisizione dei diritti di trasmissione della prossima edizione della trasmissione.

La conseguenza di questo annuncio sarà ovviamente una rivisitazione del nome del format che cambierà e si chiamerà Pekin Express.

Il programma sbarcherà dunque sui canali della televisione a pagamento di Sky con la nuova stagione che verosimilmente dovrebbe essere registrata a partire da questo autunno. Sulla nuova destinazione del programma però non ci sono notizie certe anche se stando alle indiscrezioni pubblicate da Tvblog, le registrazioni del programma dovrebbero iniziare tra settembre e ottobre 2021, mentre per quanto riguarda la destinazione del nuovo viaggio sembra che le mete designate possano essere la Giordania ed Israele.

Pekin Express: il possibile conduttore

Ripartirebbe da qui il viaggio che si è interrotto all’ottava edizione su Rai2, quando c’era sempre Costantino Della Gherardesca a fare da novello Virgilio alle coppie di concorrenti scelte per l’avventura che si spostano del vasto Oriente. Non si sa ancora molto sulle intenzioni di Sky sul da farsi con la conduzione del programma, anche se Tvblog anticipa che il conduttore potrebbe replicare.