Cronaca Italia

Mattarella a Londra per la finale Italia-Inghilterra agli Europei, rivolta social: “Presidente resti a casa”

Il presidente Mattarella sarà a Wembley per la finale Italia-Inghilterra, seguendo l'esempio di altri presidenti della Repubblica. Sui social però si scatena un'ironica rivolta
sergio mattarella finale europei

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si recherà domenica a Londra per assistere alla finale degli Europei, dove gli Azzurri sfideranno l’Inghilterra. Non è la prima volta che un presidente della Repubblica assiste a una finale importante: il precedente storico rimasto un ricordo indelebile nella memoria degli italiani è quello di Sandro Pertini a Madrid nel 1982.

Il presidente Mattarella è particolarmente amato dai cittadini e proprio per questo sui social è scoppiata l’ironica protesta di tanti che vorrebbe che rimanesse a casa al sicuro. Tra l’esuberanza dei tifosi inglesi e il pericolo Covid-19, Londra potrebbe non essere abbastanza “sicura” per il presidente.

Mattarella a Londra per la finale Italia-Inghilterra agli Europei

Il Quirinale ha confermato che il presidente Sergio Mattarella si recherà a Londra per assistere dalla tribuna di Wembley alla finale Italia-Inghilterra. Un viaggio programmato dopo l’invito della Uefa, così che gli Azzurri abbiano un incoraggiamento istituzionale per un match che si prospetta decisamente combattuto.

Un modo anche per dare un segnale di ripartenza, nel primo vero evento internazionale di massa dopo la pandemia di coronavirus. Inoltre il presidente ha già assistito a Italia-Turchia, partita inaugurale degli Europei all’Olimpico lo scorso 11 giugno.

La presenza di Mattarella a Wembley sarà però offuscata dalle misure eccezionali per via dei casi di variante Delta che attanagliano il Regno Unito. Niente visita negli spogliatoi e ritorno immediato in Italia, dove Mattarella riceverà poi la Nazionale al Quirinale.

L’ironica rivolta social: “Presidente resti a casa”

L’idea che Sergio Mattarella “rischi” andando fino a Londra non convince molti sostenitori del presidente della Repubblica, uno dei più amati dagli italiani.

Quindi su Twitter parte l’hashtag #PresidenteRestiACasa, un ironico appello per evitare il viaggio.

Ironia social sul presidente Mattarella a Londra
Ironia social sul presidente Mattarella a Londra

Migliaia i meme e le battute per convincere Mattarella: “Il Presidente Pertini andò a vedere a Madrid la finale della Coppa del Mondo. E adesso è morto!“, scrive qualcuno. “Passi la variante Delta ma non sfidi il riscaldamento globale. Non vada in una città dove ci saranno 64 gradi!“, scrive un altro scherzando sulla misurazione della temperatura in Fahrenheit adottata nei Paesi anglosassoni.

Uno dei tweet per l'appello a Mattarella
Uno dei tweet per l’appello a Mattarella

Qualcun altro teme i tifosi inglesi, noti per dar sfogo al tifo anche in modi violenti: “Questi sono gli inglesi, nessuna mascherina, nessun distanziamento, totalmente incuranti di una delle varianti più pericolose del covid. Ascolti il nostro accorato appello, #PresidenteRestiACasa“.

Presidenti della Repubblica alle finali di calcio: i precedenti

Ironia a parte, Sergio Mattarella non è stato certo l’unico presidente della Repubblica a partecipare a una finale importante di calcio. Come detto, immortale è l’immagine di Sandro Pertini nel 1982, con le braccia alzate e la pipa in mano al 3 a 1 per l’Italia contro la Germania.

L’occasione era la finale dei Mondiali a Madrid, dove insieme a lui c’era il re di Spagna Juan Carlos.

Meno fortunato è stato Carlo Azeglio Ciampi, presente alla finale degli Europei del 2000 a Rotterdam, che l’Italia perse contro la Francia. Potè riscattarsi Giorgio Napolitano, che assistette al grande trionfo dell’Italia contro la Francia ai Mondiali in Germania nel 2006.

Potrebbe interessarti