Antonella Clerici sorridente

Nella programmazione estiva di Rai1 fa il suo gradito ritorno Antonella Clerici, amata conduttrice del primo canale. L’occasione si presenta grazie alle repliche del talent show dedicato alle voci over 50 di The Voice Senior, che tanto ha stupito con la sua prima stagione. Insieme alla conduttrice rivedremo anche i giudici Gigi D’Alessio, Clementino, Albano Carrisi, accompagnato dalla figlia Jasmine, e Loredana Bertè a partire da sabato 10 luglio 2021.

Le repliche di The Voice Senior su Rai1

Dopo il grande successo ottenuto in autunno su Rai2 con la sua prima edizione The Voice Senior è pronto a tornare in tv in questa estate grazie alla scelta dei vertici Rai che la riproporranno cambiando canale.

Rivedremo dunque su Rai1 il programma condotto da Antonella Clerici nel quale i concorrenti si sono sfidati in una competizione canora a caccia della voce over 50 più bella d’Italia.

Nel primo appuntamento che andrà in onda sabato 10 luglio 2021 vedremo la fase iniziale del talent show che si caratterizza per la composizione delle 4 squadre che hanno a capo 4 giudici provenienti dal mondo musicale: le istituzioni Loredana Bertè ed Albano Carrisi, in compagnia della figlia Jasmine, l’amato Gigi D’Alessio e la scheggia impazzita Clementino.

I giudici si sfideranno per accaparrarsi i talenti in gara che alcune volte dovranno scegliere da far proprio in che squadra approdare.

Il format di The Voice

The Voice Senior è un programma televisivo italiano da considerarsi a tutti gli effetti uno spin off di The Voice of Italy, il talent show di successo che puntava a trovare una nuova voce per il panorama musicale d’Italia privandosi della vista e lasciandosi guidare solo dall’ascolto.

Il format ebbe un grande successo nella sua versione originale ed ha avuto ben 6 edizioni nelle quali si sono susseguiti come giudici volti importanti della musica italiana tra i quali mensioniamo l’indimenticabile Raffaella Carrà, che partecipò alla prima ed alla quarta edzione dello show.

La particolarità del programma sta in quanto accade nella fase delle blind audition, dove gli aspiranti cantanti si esibiscono davanti ad una giuria seduta su delle poltrone rosse posizionate di spalle al cantante e questi ultimi così facendo non saranno condizionati dall’aspetto fisico del concorrente ma bensì solo dalla “voce”