Libero De Rienzo: indagine sulla morte

La Procura di Roma avrebbe aperto una indagine sulla morte di Libero De Rienzo, l’attore due volte David di Donatello, figlio di Fiore De Rienzo, scomparso improvvisamente all’età di 44 anni e trovato senza vita all’interno della sua abitazione nella Capitale. Secondo le prime informazioni sarebbe stato stroncato da un infarto.

Libero De Rienzo: la Procura apre un fascicolo di indagine sulla morte

La notizia della morte di Libero De Rienzo ha scosso il mondo dello spettacolo italiano ed è arrivata questa mattina. L’attore, originario di Napoli, sarebbe deceduto nella notte, all’età di 44 anni, stroncato da un infarto e trovato senza vita nella sua casa della Capitale.

Secondo quanto riportato dall’Ansa, la Procura di Roma avrebbe aperto un fascicolo di indagine in relazione all’accaduto, e per accertare l’esatta causa della morte sarebbe stata disposta l’autopsia. Il procedimento è coordinato dal sostituto procuratore Francesco Minisci, riferisce ancora l’agenzia di stampa.

Libero De Rienzo: l’inchiesta per chiarire le cause della morte

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, l’inchiesta della Procura di Roma sul decesso dell’attore Libero De Rienzo sarebbe stata aperta con ipotesi di morte come conseguenza di altro reato.

Al momento non è noto il perimetro entro cui si sarebbe innestato il fascicolo d’indagine. Si tratterebbe di un passaggio comunque necessario per condurre tutti gli accertamenti utili a chiarire i contorni dell’accaduto. L’esame autoptico, scrive il quotidiano, sarebbe previsto al Policlinico Gemelli.

Libero De Rienzo era uno dei grandi volti dello spettacolo italiano, attore a cui sono stati assegnati due David di Donatello (nel 2002 e nel 2006) e interprete di importanti film tra cui Fortapàsc, Smetto quando voglio e A Tor Bella Monaca non piove mai.

Sposato con la costumista Marcella Mosca, ha avuto due figli, di 6 e 2 anni al momento della sua morte. Dopo i funerali (la cui data non è stata ancora fissata) la salma sarà inumata in Irpinia, riporta Ansa, dove riposa la madre dell’attore.