costantino della gherardesca

Dopo l’addio ufficiale alla Rai e l’approdo su Sky, Pekin Express è pronto a lanciarsi nella sua prossima edizione. Tempo di scelte per la produzione della televisione a pagamento che dovrebbe scegliere il tragitto della nuova stagione in mezzo alle difficoltà causate dalla pandemia di Covid-19. Un programma sicuramente bello ma difficile da realizzare quello che dovrebbe essere nuovamente presentato dal suo conduttore storico Costantino della Gherardesca, che del resto essendo fato da molti spostamenti e contatti in giro per il mondo si troverà a fronteggiare una edizione particolare.

Le novità di Pekin Express: dal cambio nome al conduttore

La notizia di un ritorno in tv di Pekin Express è ormai stata resa ufficiale con la rete di Sky che ne ha annunciato l’acquisizione dei diritti di trasmissione della prossima edizione della adrenalinica trasmissione fatta di viaggi ed avventure mozzafiato.

Dopo il passaggio alla tv pay per view ed il cambio del nome in Pekin Express la prossima edizione promette di essere coinvolgente come sempre e dovrebbe avere come conduttore ancora una volta lo storico Costantino della Gherardesca, l’eccentrico presentatore reduce dall’utlima esperienza in Rai come giudice e particolare detective de Il cantante mascherato.

La destinazione della prossima edizione di Pekin Express: dove avverrà il viaggio

L’ultima edizione dell’avventuriero format si è tenuta in Oriente ed ha visto come destinazione, per la quinta volta nel programma, l’Asia ed in particolare le splendide location in un misto tra paesaggi rurali e città avveniristiche divise tra il Giappone e la Cina.

La prossima edizione invece, stando alle indiscrezioni, dovrebbe vedere i concorrenti impegnati in un itinerario di viaggio tra Israele, le antiche terre di Giordania e la modernissima Dubai.

Il viaggio dovrebbe tenersi nel prossimo autunno quando partiranno le registrazioni del format che poi dovrebbero essere mandate in onda sulle emittenti Sky a partire dalla prossima primavera.