Gossip

Morto Gianni Nazzaro, il cantante che con le sue canzoni romantiche ha segnato gli anni ’70

Il cantante si è spento a Roma, da tempo lottava contro un tumore
morto Gianni Nazzaro

È morto Gianni Nazzaro, il cantante che ha segnato la musica italiana degli anni ’70 con le sue canzoni romantiche si è spento oggi a Roma.

Morto Gianni Nazzaro

È morto Gianni Nazzaro, a dare l’annuncio all’AdnKronos è stata Nada Ovcina, sua compagna ed agente. Gianni Nazzaro è morto all’età di 72 anni a causa di un tumore ai polomoni contro il quale lottava da tempo; il cantante era ricoverato presso il Policlinico Gemelli.

Gianni Nazzaro è stato un musicista e attore italiano che ha segnato la musica degli anni ’70 con le sue canzoni.

Chi era Gianni Nazzaro: gli esordi

Figlio d’arte, Gianni Nazzaro ha coltivato la stessa passione per la musica del padre, il musicista Erminio Nazzaro. Nel 1965 ha fatto il suo debutto nel mondo della musica con lo pseudonimo Buddy riprendendo lo stile musicale di Bobby Solo, Adriano Celentano e Gianni Morandi.

Due anni più tardi Gianni Nazzaro debutta nei Festival di Napoli e di Pechino con il brano Sulo ppe mme e ppe te senza però arrivare alla finale. Nel 1968 raggiunge un primo successo con il singolo Solo noi ad Un disco per l’estate.

Gianni Nazzaro e il successo

Dal primo successo inizia la scalata di Gianni Nazzaro, con il brano Incontri d’estate ha partecipato al Cantagiro, mentre nel 1970 ha vinto il Festival di Napoli con la canzone Chiamme ammore, cantata in coppia con Peppino Di Capri.

La sua carriera artistica prosegue nel corso degli anni ’70 partecipando a Canzonissima con i brani Far l’amor con te e Miracolo d’amore. Nel 1972 si classifica al primo posto ad Un disco per l’estate con il brano Quanto è belle lei e due anni dopo con Questi sì che si chiama amore.

La maggior parte dei successi musicali di Gianni Nazzaro si sono concentrati per lo più negli anni ’70, dove ha avuto anche collaborazioni con artisti come Don Backy e Claudio Baglioni che hanno contribuito alla stesura delle canzoni Bianchi crisstalli sereni e A modo mio.

Gianni Nazzaro a Un posto al sole

Nel corso degli ultimi anni, Gianni Nazzaro ha preso parte anche allo sceneggiato Rai di successo Un posto al sole, interpretando il ruolo del padre di Sara De Vito e poi anche nella soap Incantesimo. Nel 2014 ha partecipato al programma di Carlo Conti, Tale e Quale Show.

Potrebbe interessarti