Gossip

Alba Parietti: inno alla vita su Instagram, poi si rivolge a chi la accusa: “Siete già morti”

Alba Parietti pubblica un inno alla vita su Instagram, un lungo messaggio per spiegare come vive ogni giorno. Poi si rivolge direttamente ai suoi detrattori.
alba parietti ig 1

Ci sono persone che vogliono rubarti il sorriso, levartelo dalla faccia che vivono la tua leggerezza la tua voglia di vivere come uno schiaffo alla loro insoddisfazione. Ci sono persone che ti dicono che sei vecchia, quando tu hai solo una grandissima voglia di vivere e di sorridere e di mangiarti la vita“. Comincia così il post, che è anche un inno alla vita, pubblicato da Alba Parietti su Instagram nelle scorse ore. Un modo per spiegare, se mai ce ne fosse bisogno, come affronta la vita tutti i giorni.

Alba Parietti: il messaggio su Instagram

Ho sessant’anni, ricorda la showgirl, “sono fiera di tutto quello che ho fatto.

Tanto e ho fatto tutto da sola e sono una donna libera. Ma veramente libera di scegliere libera di amare, libera di rispettare il prossimo, libera di decidere chi voglio essere cosa voglio e come voglio rappresentarmi. Libera di alzarmi la mattina entusiasta, di pensare che ho ancora una voglia pazza di di provare emozioni di piacere, amare, di ridere, di giocare, di respirare di vivere fino a che avrò la possibilità di farlo comprendendo tutte le emozioni che la vita riserva con le sorprese belle o brutte che capitano“.

Un lungo post, come ha abituato i suoi fan, per spiegare il suo approccio alla vita e la felicità tangibile che i suoi fan ritrovano sul suo profilo, tra Storie e post.

“Io voglio respirare, forte, fino all’ultimo secondo come se fosse il primo giorno della mia vita. Voglio pensare che il bello deve ancora venire, che le rughe che la decadenza che la vecchiaia, siano una bella sfida da affrontare col sorriso senza abbassare mai la guardia senza arrendersi, senza che qualcuno ti dica che cosa devi essere o che cosa devi fare o peggio che il tuo tempo è scaduto.

Il rispetto per gli altri e l’unica cosa che può frenarmi“.

Alba Parietti: la stoccata ai suoi detrattori

L’unica cosa che io non voglio fare è Fare male agli altri. Credo di non aver mai fatto male a nessuno credo di essermi guadagnata il rispetto delle persone che mi conoscono che lavorano con me che mi vogliono bene e che mi sono amiche”. Poi pensa al figlio, Francesco Oppini, a cui proprio qualche giorno fa ha dedicato un post su Instagram con una loro vecchia foto: “Credo che mio figlio mi abbia amato per ciò che sono, così come lo hanno fatto le persone che mi vogliono bene e che da sempre mi dimostrano il loro affetto, amore protezione“.

Per concludere, si rivolge direttamente a chi la scredita sui social: “Se vuoi pensate che a una donna sessant’anni, debba adeguarsi alla vostra tristezza e alla vostra incapacità di cogliere ogni istante con la bellezza che ogni istante deve avere, siete già morti“.

Potrebbe interessarti