Bandi

Concorso Arma dei Carabinieri, 2938 posti a tempo determinato: qual è il profilo ricercato e come presentare domanda

Bando di concorso per 2938 posti a tempo determinato presso l'Arma dei Carabinieri: i dettagli e i requisiti per partecipare
concorso pubblico presso arma dei carabinieri

Nuovo bando di concorso per 2938 posti a tempo determinato presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. L’annuncio è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.57 del 20/07/2021. La figura ricercata è quella di Allievo Carabiniere in ferma quadriennale.

Concorso Arma dei Carabinieri: i requisiti

Per candidarsi, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • età compresa tra 17 e 28 anni;
  • se militari, essere in possesso di diploma di istruzione secondaria di primo grado; se non militari, essere in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’accesso alle Università;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni cui il concorso si riferisce;
  • condotta incensurabile;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere condannati o imputati per delitti non colposi;
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di fedeltà alla Costituzione;
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione.

Concorso per allievo carabiniere: come fare domanda

La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Pubblico di Identità Digitale SPID con livello di sicurezza 2, seguendo la procedura disponibile sul sito dell’Arma dei Carabinieri.

Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di una casella di posta elettronica standard, di una casella di posta elettronica certificata PEC e di un idoneo lettore di smart-card installato nel computer, per l’utilizzo con Carta Nazionale dei Servizi precedentemente attivata presso gli sportelli pubblici preposti.

Il termine ultimo per presentare domanda è il 04/09/2021.

Concorso: i dettagli e le materie delle prove d’esame

I candidati saranno sottoposti a una prova scritta di selezione, della durata di 60 minuti, che consisterà in un test vertente sui seguenti argomenti:

  • cultura generale (italiano, attualità, storia, geografia, matematica, geometria, scienze, Costituzione e cittadinanza italiana);
  • storia e struttura ordinativa dell’Arma;
  • logica e deduttiva (ragionamento numerico e capacità verbale);
  • informatica (conoscenze di apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse);
  • ragionamento verbale;
  • lingua straniera (a scelta tra inglese, spagnolo e tedesco).

In seguito, i candidati sosterranno una prova di efficienza fisica, degli accertamenti psicofisici per la verifica dell’idoneità psicofisica, accertamenti attitudinali e infine la valutazione dei titoli.

Potrebbe interessarti