Serie TV - Fiction

Aenne Burda – La donna del miracolo economico: trama e cast della serie di Canale5 tratta da una storia vera

Aenne Burda è stato uno dei simboli della ripartenza tedesca nel secondo dopoguerra, capace di imporsi sia dal punto di vista imprenditoriale che sociale.
aenne burda miniserie

La prima serata di oggi giovedì 2 settembre su Canale5 porta sugli schermi i due episodi che raccontano la vita di Aenne Burda, l’icona tedesca del dopoguerra divenuta il simbolo della ripartenza economica del Paese grazie al suo operato prima come editrice di successo di riviste rivolte al pubblico femminile e per il suo impegno nel sociale. La miniserie Aenne Burda – La donna del miracolo economico va in onda sulla rete Mediaset a partire dalle ore 21:30 circa. La trama ed il cast della pellicola.

Aenne Burda – La donna del miracolo economico: il cast della miniserie in onda oggi in due puntate

Aenne Burda La donna del miracolo economico è una miniserie tedesca del 2018 che va in onda oggi giovedì 2 settembre 2021 in due puntate e che è incentrata sulla vita di Aenne Burda, l’editrice tedesca capace di diventare il simbolo della ripartenza tedesca nel secondo dopoguerra.

La regia delle due puntate è affidata a Francis Meletzy mentre il ruolo della protagonista spetta a Katharina Wackernagel. Nei panni del marito della editrice Franz Burda troviamo l’attore Fritz Karl ed a fare da contorno del cast troviamo gli attori Louise Wolfram, Annika Olbrich, Cornelia Gröschel ed infine Jean-Yves Berteloot.

Aenne Burda – La donna del miracolo economico: la trama della miniserie

La miniserie in onda per la seconda volta questa sera su Canale5, dopo la prima visione del 2020, racconta la storia di uno dei simboli della ripartenza economica della Germania martoriata dalla Seconda Guerra Mondiale. Aenne Burda è una imprenditrice ed editrice tedesca che si afferma nell’ambito dell’editoria grazie all’ideazione di una rivista di moda rivolta al pubblico femminile.

La svolta della sua carriera, suo malgrado, le è stata data dalla scoperta che suo marito Fritz, e padre dei suoi tre figli, la sta tradisce. La donna si getta così a capofitto nella vita professionale inanellando un successo dopo l’altro che la porterà a porsi come riferimento nel mondo della moda e dell’editoria ponendo l’attenzione nei riguardi di un pubblico prettamente femminile che da casa poteva seguire i suoi consigli e creare fantastici abiti grazie alle sue riviste.

La miniserie racconterà anche la Aenne più intima che raggiungerà dei successi anche in ambito sociale, girando il mondo con la sua missione, oltre a prendersi il giusto riscatto dal punto di vista sentimentale.

Aenne Burda, la storia vera

La Burda è stata una icona del Novecento: a lei ,infatti, si deve il merito della creazione di Burda Moden, rivista di moda che porta ora il nome di Burda Style, pubblicata in oltre 100 Paesi al mondo e tradotta in 17 lingue diverse.

La Burda è stata una delle prime donne a fondare una rivista rivolta ad un pubblico femminile e anche una delle poche figure femminili riuscita ad imporsi nel mondo dell’imprenditoria nel secolo scorso.

Potrebbe interessarti