TV e Spettacolo

Chi è Nicoletta Braschi, moglie di Roberto Benigni: figli, incidente e vita privata con il Leone d’Oro a Venezia

Chi è Nicoletta Braschi la donna che ha conquistato Roberto Benigni, Leone d'Oro alla carriera a Venezia. È a lei che dedica tutta la sua carriera. Scopriamo insieme chi è
Nicoletta Braschi

Coppia nella vita reale e spesso anche al cinema, Nicoletta Braschi è un’attrice e produttrice cinematografica, e moglie di Roberto Benigni.

Chi è Nicoletta Braschi, moglie di Roberto Benigni: età, origini e carriera

Attrice e produttrice di successo, con un notevole carriera alle spalle, Nicoletta Braschi è nata a Cesena nel 1960. All’età di 20 anni, quindi nel 1980, decide di trasferirsi e Roma e proprio nella capitale inizia a studiare recitazione presso l’Accademia nazionale d’arte drammatica. Nello stesso anno debutta a teatro con Tutti al macello di Salvatore Cardone.

Il suo percorso lavorativo, infatti, ha portato la moglie di Roberto Benigni a dividersi tra teatro e cinema.

Proprio con il marito ha collaborato alla realizzazione di film di successo. Tra questi si annoverano la sua interpretazione in qualità di “principessa” ne La vita è bella, ma anche della Madonna e della Fata Turchina. Dal 1991, inoltre, è presidente della Melampo Cinematografica, da lei stessa fondata.

La vita privata di Nicoletta Braschi: l’incontro e l’amore con Roberto Benigni

Collega, musa ispiratrice e moglie di Roberto Benigni, la loro storia d’amore è nata proprio su un set cinematografico e ancora oggi, a distanza di anni, continuano ad essere una delle coppie più solide del mondo delle spettacolo nostrano.

Convolati a nozze nel 1991, non hanno avuto figli. Coppia nella realtà, così come accade spesso anche al cinema, i due sono particolarmente apprezzati dai fan per via del loro grande affiatamento e la capacità di condividere gli stessi valori e le stesse passioni, così come una coppia complice come la loro può fare. D’altronde, lo stesso Benigni non ha mai perso occasione di elogiare la propria moglie con dichiarazioni d’amore pubbliche.

Nel 2012 Nicoletta Braschi è rimasta coinvolta in un incidente stradale. L’autista ha perso momentaneamente la visibilità della strada a causa del sole, non riuscendo più a controllare la macchina sulla quale stavano viaggiando. Il conseguente schianto contro un palo ha lasciato una cicatrice sul volto di Nicoletta.

Nicoletta Braschi: la dedica d’amore di Roberto Benigni al Festival del Cinema di Venezia 2021

In occasione della sua premiazione al Festival del Cinema di Venezia 2021, Roberto Benigni ha sorpreso il pubblico con un discorso in onore di Nicoletta Braschi.

L’attore ha raggiunto il palco per ritirare il Leone d’Oro alla carriera e qui ha condiviso con i presenti i suoi sentimenti nei confronti della moglie. Voglio dedicare qualche momento del mio discorso alla mia attrice prediletta: Nicoletta Braschi ha esordito Benigni. “A lei non posso nemmeno dedicarle questo premio, perché il premio è suo– ha dichiarato romanticamente- abbiamo fatto tutto insieme per quarant’anni ininterrotti di lavoro. Io conosco una sola maniera di misurare il tempo: con te e senza te”.

“Ma ci possiamo dividere il premio: io prenderei la coda mentre le ali sono tue perché se qualche volta nel lavoro che ho fatto qualcosa ha preso il volo è grazie a te, al tuo talento e al tuo mistero” ha ancora aggiunto parlando proprio a Nicoletta, presente fra il pubblico.

Potrebbe interessarti