Cronaca dal Mondo

Uragano Ida colpisce ancora. New York in ginocchio, si contano 22 vittime in tutto lo Stato

Dopo Lousiana, Mississipi e Tennessee, l'uragano Ida colpisce gli Stati a nord della costa est degli Stati Uniti. New York è in ginocchio
l'uragano Ida mette in ginocchio New York

L’uragano Ida continua a flagellare la costa est degli Stati Uniti. Dopo la Louisiana, che ha rivissuto l’incubo di Katrina, il Mississipi e il Tennessee, ora la tempesta si è spostata più a nord, arrivando a battere le coste degli Stati di New York, New Jersey e Pennsylvania.

Oltre ai danni e alle immagini impressionanti provenienti dal cuore della City, sale anche il bilancio delle vittime; tra questi anche un bambino.

Uragano Ida: New York in ginocchio, le immagini

Sono 22 le vittime fino ad ora accertate dell’uragano Ida, tra questi anche un bambino, 9 solo nella città di New York completamente allagata a causa di quello che è stato definito “Uno storico diluvio“.

Sui social circolano le immagini delle ore di terrore che ha vissuto la città: cascate d’acqua che scendono nella metropolitana, quartieri interamente allagati, intere zone rimaste senza corrente elettrica… Al momento gli Stati di New York, New Jersey e Connecticut hanno dichiarato lo stato d’emergenza.

Ricevo aggiornamenti ogni ora” ha fatto sapere il sostituto governatore dello Stato di New York Kathy Hochul, “Questo è molto più di quanto ci si aspettasse, stasera madre natura è davvero arrabbiata“.

Un disastro che, come aggiunto dal sostituto governatore: “Non era prevedibile“.

Le immagini della violenta tempesta che si è abbattuta su New York

Molte delle stazioni della metropolitana di New York si sono allagate; in alcuni casi l’acqua è scesa dalle scale come una cascata.

Alcune delle immagini che arrivano dalla città sono ironiche, c’è qualcuno che ha colto l’occasione dell’alluvione per tirare fuori il materassino e concedersi alcuni momenti di relax.

Molte strade si sono completamente allagate spostando persino le automobili parcheggiate.

Potrebbe interessarti