TV e Spettacolo

Chi era Paola Toeschi, moglie di Dodi Battaglia: la storia d’amore con il chitarrista dei Pooh e la malattia

Paola Toeschi era la moglie di Dodi Battaglia, chitarrista dei Pooh. L'attrice è morta in queste ore, perdendo la sua battaglia con il cancro, dopo una lunga lotta.
Moglie Dodi Battaglia Paola Toeschi

È di questi istanti la drammatica notizia della morte di Paola Toeschi, moglie di Dodi Battaglia, chitarrista dei Pooh. L’attrice aveva 51 anni e si era sposata con l’artista nel 2011. La coppia aveva dato alla luce una figlia, oggi adolescente. Negli anni di malattia, Paola ha potuto contare sempre sull’amore del marito, che l’ha sempre sostenuta nella scelta di condividere il drammatico racconto della sua esperienza.

Chi era Paola Toeschi: la carriera e le passioni

Paola Toeschi era nata a Borgomanero, in provincia di Novara nel 1970, ma da tempo viveva ormai a Bologna.

La sua carriera è stata consacrata alla recitazione e negli anni ha preso parte come attrice a molte pubblicità. Paola amava però anche scrivere e aveva deciso di servirsi della sua bravura per raccontare la sua esperienza con la malattia che per anni l’ha fatta soffrire: il cancro. Più forte del male. Con la fede ho vinto il tumore, questo il titolo scelto per il suo libro, contenente la sua esperienza con il brutto male.

Chi era Paola Toeschi: l’incontro con Dodi Battaglia

Paola Toeschi e Dodi Battaglia si erano conosciuti all’inizio degli anni 2000.

Nel 2005 erano diventati genitori della loro unica figlia, Sofia. Dodi Battaglia aveva già avuto 3 figli dalle precedenti relazioni: Sara Elisabeth e Serena Grace, avute dalla prima moglie Louise Van Buren, e Daniele, avuto dalla ex compagna Loretta Lanfredi.

La coppia aveva deciso di sposarsi nel 2011. Paola ha vissuto la sua malattia contando sempre sull’appoggio del marito, che tempo fa le aveva suggerito di andare in pellegrinaggio a Medjugorje. “Ci sono andata la prima volta nel giugno del 2013. Da quel momento ho iniziato ad avere una gioia intensa, quel luogo mi ha trasmesso un’energia enorme” aveva ammesso l’attrice.

In questi minuti, è stato proprio Dodi Battaglia ad annunciare la scomparsa della sua amata moglie, via social.

Paola Toeschi: la dolorosa malattia che ha causato la sua morte

Era ottobre 2010. Fino alla sera prima stavo bene, il mattino dopo la crisi e la diagnosi: tumore al cervello. Il mondo ti cade addosso“ aveva raccontato Paola Toeschi a La Stampa, parlando della sua malattia. Per anni, l’attrice ha condiviso con i suoi cari il dolore per la patologia che ha lungo ha cercato di sconfiggere.

Tempo fa, Paola era riuscita davvero a vincere la sua battaglia. La fede, aveva rivelato, le aveva permesso di riprendersi rapidamente sul fronte psicologico, mentre dal punto di vista fisico aveva riscontrato maggiori difficoltà.

Nell’ultimo periodo però il tumore era tornato a tormentarla, ponendola nuovamente di fronte alle immense difficoltà della malattia. Questa volta per lei non c’è stato purtroppo modo di avere la meglio sulla patologia. Il triste annuncio di Dodi Battaglia pone una drammatica conclusione alla sua lotta.

Potrebbe interessarti