Cronaca Nera

Uomo cerca di uccidere la compagna, ma lei riesce a scappare: trovato impiccato. È dramma nel sassarese

Sassari, una donna è fuggita dalla violenza del marito che ha cercato di ucciderla. Rimasto solo in casa, l'uomo si è suicidato impiccandosi nel garage. Le forze dell'ordine indagano.
violenza sessuale sulla figlia minorenne: condannato a 13 anni

Sassari, un uomo ha tentato di uccidere la sua compagna nell’appartamento in cui convivevano. La donna è riuscita a salvarsi fuggendo e chiamando i soccorsi. Nel frattempo, l’uomo rimasto nell’abitazione si è suicidato. Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire la dinamica del tentato femminicidio sfociato poi in un suicidio.

Cerca di uccidere la moglie, ma lei riesce a fuggire: ora è grave all’ospedale

In queste ore si è consumato un drammatico episodio a Sennori, in provincia di Sassari.

Una donna di 41 anni è stata vittima di un tentativo di femminicidio mentre si trovava nella sua abitazione. A cercare di ucciderla sarebbe stato il suo compagno, nonché convivente.

Secondo alcuni testimoni, la vittima sarebbe riuscita a fuggire dalla casa, salvandosi dalla violenza dell’uomo e recandosi presso un vicino campo sportivo per chiedere soccorso. Qui era in corso una partita amichevole e perciò era presente un presidio del 118.

Come riporta Ansa, la donna avrebbe dichiarato di essere stata colpita da un’arma da fuoco. Secondo quanto rilevato dai carabinieri di Porto Torres e dal reparto operativo del comando provinciale di Sassari, la vittima sarebbe stata colpita da un’arma da taglio.

Sono in corso ulteriori accertamenti per ricostruire la drammatica vicenda.

La donna sfuggita al tentato femminicidio si trova ora ricoverata all’ospedale Santissima Annunziata di Sassari sotto osservazione. La prognosi è riservata e le sue condizioni sarebbero gravi.

Tenta di uccidere la moglie e poi si suicida: il dramma nel Sassarese

Stando a una prima ricostruzione dei fatti, dopo aver cercato di uccidere la sua compagna, l’uomo rimasto solo in casa si sarebbe tolto la vita.

Il compagno della vittima si sarebbe recato nel garage dell’abitazione, dove si sarebbe poi impiccato. Al loro arrivo, le Forze dell’ordine hanno trovato il suo corpo senza vita.

Al momento non è chiaro cosa possa aver provocato l’aggressione nei confronti della compagna, né il motivo alla base della scelta di togliersi la vita. I carabinieri stanno cercando di fare luce sulla tragica vicenda.

Potrebbe interessarti