Cronaca dal Mondo

Nuovo lutto per i Rolling Stone: scomparso il manager Mick Brigden, incidente mentre scavava la tomba del cane

È venuto a mancare il tour manager dei Rolling Stone e di Joe Satriani, Mick Brigden, scomparso mentre sotterrava il cane nella sua casa di Santa Clara
rolling stones

Una nuova perdita per i Rolling Stone, a poco meno di un mese dalla scomparsa di Charlie Watts, storico batterista della band inglese. È venuto a mancare Mick Brigden, tour manager del gruppo e di moltissimi altri artisti, un’icona nel mondo della musica di cui non ha calcato i palchi ma ci ha fatto salire vere e proprie leggende, come Bob Dylan, Van Morrison e Santana. Mick Brigden è scomparso a causa di un incidente mentre seppelliva il cane nella sua casa in California.

Morto il tour manager dei Rolling Stones: lutto nel mondo della musica

Mick Brigden è scomparso lo scorso 5 settembre, anche se la notizia è stata resa nota solo ieri, all’età di 73 anni.

Il tour manager si trovava nella sua casa di Santa Rosa, in California, e stava scavando una buca per seppellire il cane, appena deceduto, quando sarebbe caduto nello scavo. A comunicare la notizia è stata la moglie Julia Dreyer Brigden, che ha raccontato come Brigden sia morto poco dopo il trasporto in ospedale.

Il cordoglio del mondo della musica

Un vero e proprio colpo per i tanti artisti che hanno potuto conoscere Mick Brigden, tour manager degli anni d’oro del rock, che ha lavorato con stelle come i Rolling Stones e Bob Dylan.

Commosso l’addio di Joe Satriani, celebre chitarrista che ha collaborato anche con diversi gruppi, come i Deep Purple.

Su Instagram, il musicista ha pubblicato un lungo post per ricordare Brigden, un vero e proprio mentore per lui: “Sono stati pazzi e meravigliosi 33 anni di rock’n’roll. Non ho mai lavorato così duramente, suonato così forte, riso e pianto così tanto, fatta così tanta musica e avuto così tante avventure in tutto il mondo, e tutto con Mick al mio fianco“.

Rolling Stones in lutto, è morto Charlie Watts: addio al leggendario batterista della band, aveva 80 anni

La carriera insieme alle stelle del rock

Mick Brigden, originario di Southend On Sea, Inghilterra, è stato un protégé di Bill Graham, mitico impresario musicale che ha organizzato e lanciato i concerti dei gruppi iconici degli anni Sessanta, come i Grateful Dead, Jefferson Airplane e Janis Joplin.

Proprio Graham gli diede le redini della divisione management della sua impresa e negli anni seguenti Bridgen è diventato un punto di riferimento per i maggiori musicisti del mondo, fondato etichette discografiche e organizzando tour rimasti nella storia della musica, come quello europeo dei Rolling Stones nel 1982.

Potrebbe interessarti