Programmi TV

Star in the Star, non si placano le polemiche. Anche Valerio Scanu dice la sua sullo show di Canale 5

Valerio Scanu ha commentato su Twitter Star in the Star, il nuovo programma canoro di Canale 5. Ne è nata una nuova polemica
valerio scanu e la polemica su star in the star

Il palinsesto di Canale 5 della nuova stagione televisiva non presenta grosse novità, almeno per i primi mesi di programmazione. L’unica prima serata che dona ai telespettatori un format del tutto nuovo è quella del giovedì.

Ilary Blasi conduce Star in the Star, una gara canora, che prevede la partecipazione di dieci vip celati da delle maschere. Da subito il nuovo programma di Canale 5 è stato al centro di varie polemiche. L’accusa è quella di plagio, per i tanti punti in comune con due trasmissioni della Rai.

Ciononostante la trasmissione è andata in onda il 16 settembre. Ma per il programma televisivo non si sono placate le polemiche neanche dopo la messa in onda.

Tra coloro che hanno commentato Star in the Star, anche Valerio Scanu.

Star in the Star, alla polemica partecipa anche Valerio Scanu

Valerio Scanu, noto cantante ex concorrenti di Amici, ha commentato in diretta ieri sera Star in the Star, attraverso il suo account Twitter. Il giovane talento ha lanciato delle frecciatine ai concorrenti in gara: “Voci delle star registrate. Bisogna muovere la bocca quando si fa il playback… So’ pure postprodotti in maniera importante“.

Un’ulteriore polemica che colpisce un programma già molto discusso. Valerio Scanu, oltre la polemica, ha seguito le varie esibizioni di Star in the Star, ipotizzando anche le identità dei Vip, nascosti sotto la maschera.

Star in the Star: l’accusa di plagio

Star in The Star, condotto da Ilary Blasi, prevede l’esibizione canora di dieci vip mascherati da Big della musica nazionale ed internazionale. Ogni puntata un concorrente perde la sfida e viene eliminato dal gioco, rivelando la sua identità. Nella prima puntata a essere eliminato è stato Massimo di Cataldo, che vestiva i panni di Elton John.

Questo particolare meccanismo ricorda molto quello del Cantante Mascherato di Milly Carlucci o di Tale e Quale Show di Carlo Conti. Da questa somiglianza sono nate delle forti polemiche verso il programma, oltre quella del playback portata avanti da Valerio Scanu.

Potrebbe interessarti