TV e Spettacolo

Al Bano e Vittorio Sgarbi fischiati all’Arena di Verona, il cantante all’attacco: “Vergogna da dimenticare”

Al Bano replica duramente ai pesanti fischi ricevuti dal pubblico dell'Arena di Verona pochi giorni fa: lo sfogo del cantante in un'intervista
Al Bano parla della sua eredità

Al Bano controbatte ai pesanti fischi ricevuti all’Arena di Verona pochi giorni fa, nel corso della serata-evento dedicata a Franco Battiato. In un’intervista al Corriere della Sera il cantante si è detto contrariato per l’atteggiamento del pubblico, che l’ha messo nel mirino assieme a Vittorio Sgarbi in quanto ospiti non graditi. “Una vergogna del genere è solo da dimenticare“, il duro affondo dell’artista di Cellino San Marco.

Al Bano e Vittorio Sgarbi fischiati all’Arena di Verona

Al Bano e Vittorio Sgarbi sono finiti nel mirino del pubblico dell’Arena di Verona che, poche serate fa, stava omaggiando il grande Franco Battiato con un concerto-evento a lui dedicato.

Il cantante di Cellino San Marco e il critico d’arte, infatti, si sono rivelati ospiti non graditi diventando bersaglio di fischi e insulti dalla platea. Manifestazioni di dissenso che hanno lasciato entrambi senza parole, sino alla durissima replica di Al Bano rilasciata in un’intervista al Corriere della Sera.

Al quotidiano la voce di Felicità ha dato sfogo alla sua rabbia dopo l’amara accoglienza ottenuta in Arena: “Non era previsto che fossi lì, sono andato per amicizia di Vittorio Sgarbi: ero con lui a una serata ad Abano Terme quando mi ha detto di seguirlo, che mi avrebbe portato all’Arena dove c’era anche sua sorella con il gruppo che segue, gli Extra Liscio“.

E aggiunge: “Però posso dire che sono entrato con i fischi e sono uscito con gli applausi. Solo lì ho capito che c’era anche tanta altra gente, tanti colleghi e che era una serata per Battiato…“.

La replica di Al Bano: “Una vergogna da dimenticare

Al Bano successivamente ammette che, se non ci fosse stato Vittorio Sgarbi al suo fianco su quel palco, probabilmente l’accoglienza sarebbe stata positiva.

Quello che però è certo, secondo il cantante, è che “in generale sono stati tutti d’accordo nel dire che il pubblico non si è comportato bene. Una vergogna del genere è solo da dimenticare“.

Se questo episodio è stato per lui una doccia gelata, a livello sia professionale sia personale Al Bano può esultare. Milly Carlucci l’ha infatti voluto nel cast ufficiale di Ballando con le stelle e il cantante sarà pronto a cimentarsi in questa nuova avventura televisiva. Grandissima gioia anche nel privato, con la nascita della sua terza nipote pochi giorni fa.

Potrebbe interessarti