Grande Fratello

Sophie Codegoni e la violenza subita dalla madre: commovente incontro al GF Vip, le parole della donna

Sophie Codegoni riceve la visita a sorpresa di mamma Valeria al GF Vip: grande commozione per entrambe, che ricordano un difficile episodio della loro vita
sophie-codegoni-mamma-valeria-gf-vip

Sophie Codegoni incontra sua mamma Valeria in un commovente momento di questa diretta del Grande Fratello Vip. Mamma e figlia sono unite dal dolore per una violenza subita dalla donna dal compagno che aveva al suo fianco, violenza cui ha assistito anche la stessa Sophie. In passerella va in scena un commosso incontro, con le parole di Valeria per la figlia: “Gli uomini non sono quello che hai visto tu“.

Sophie Codegoni e la storia di violenza di mamma Valeria

Grande commozione sulla passerella del Grande Fratello Vip, dove va in scena un incontro a sorpresa per Sophie Codegoni.

La giovanissima concorrente del reality, ex tronista di Uomini e donne, negli ultimi giorni ha condiviso un doloroso racconto in Confessionale. Una violenza subita da sua madre Valeria, per mano dell’uomo che aveva al suo fianco e che, durante un pranzo di gruppo, ha scagliato la sua rabbia contro la donna. Scena alla quale ha assistito, impotente, anche la stessa Sophie, che ha ancora impresse nella mente quelle drammatiche immagini.

La storia di Sophie Codegoni e di mamma Valeria è al centro di un commovente momento di questa puntata.

In passerella, infatti, Sophie riceve la visita a sorpresa della madre, che si rivolge a lei con un discorso importante sul tema dell’amore: “Ho guardato la clip, non pensavo tu riuscissi a tirare fuori questo, però oggi mi fai una promessa. Apri il tuo cuore perché gli uomini non sono quello che hai visto tu al fianco della tua mamma“.

Il messaggio di mamma Valeria a Sophie Codegoni

La mamma di Sophie Codegoni ha deciso di cancellare quel dolore e, soprattutto, di convincere la figlia che la violenza non è insita in tutti gli uomini: “Il nostro cordone ombelicale è arrivata l’ora di tagliarlo.

Io ci sarò sempre, il mio cuore è il tuo, noi siamo unite sempre ma il cordone lo tagliamo. Non devi vivere riflesso a me. Perché sono stata sfortunata, ma sono ancora in tempo e credo nell’amore anche io. E ci devi credere anche tu“.

La signora Valeria lancia anche un messaggio: “La mamma è riuscita a perdonare perché sai che vado oltre, perché chi sta peggio è chi ci mette addosso le mani“. Idea pienamente condivisa anche da Alfonso Signorini che, intervenuto nel corso del toccante incontro, ha sottoscritto le parole della donna.

Potrebbe interessarti