Politica

Giuseppe Conte e le Amministrative 2021: il leader del M5s commenta i risultati del voto

Amministrative 2021 - Prende la parola anche Giuseppe Conte. Il leader del M5s commenta i risultati del voto e il futuro del Movimento lontano dalla destra.
La conferenza stampa di Conte: crisi con Grillo

Anche Giuseppe Conte deve fare i conti con il risultato di queste amministrative 2021. Lo spoglio va avanti, ma la situazione, tra ballottaggi e riconferme si è ormai delineata. “Avevo detto che ci avrei messo la faccia, e sono qui a metterci la faccia. Questo è il tempo della semina per il M5S, siamo appena partiti con un nuovo corso, insediato poco prima che si depositassero le liste, dunque un corso che non ha potuto dispiegare tutte le sue potenzialità“, ha commentato il leader del M5S, Giuseppe Conte durante lo Speciale Tg1.

Giuseppe Conte commenta i risultati del MoVimento 5 stelle

Su Roma aspetterei, mi sembra che dalle proiezioni ci sia ancora da fare valutazioni con una certa prudenza“, ha detto Conte.

Il nuovo corso del M5S “va realizzato nel medio e lungo termine, una delle criticità è lo scarso radicamento sul territorio, per questo abbiamo iniziato questo nuovo percorso, di dialogo con i cittadini sul territorio, e ci sono segnali molto incoraggianti” ha spiegato il leader del M5S cercando di tracciare il disegno dietro il risultato di queste amministrative.

Su molte scelte siamo arrivati in ritardo“, ha chiarito Conte dimostrando un filo di continuità con alcune dichiarazioni anche di Salvini proprio in merito alla sconfitta del centrodestra. “Siamo orgogliosi del risultato di Gaetano Manfredi a Napoli“, ha però sottolineato.

Conte prende le distanze dalla destra

Occhi puntati quindi ai ballottaggi: “Ho sempre detto, anche in tempi non sospetti, che è chiaro che i cittadini non possono essere considerati dei pacchi postali, pronti a raccogliere le nostre indicazioni come un vincolo stringente. È chiaro che la nostra proposta politica non può avere nessuna affinità con le forze politiche di destra perché presentano delle proposte del tutto inadeguate, quindi per quanto riguarda i ballottaggi valuteremo, se ci sono le possibilità e le condizioni per proseguire un dialogo, ma ripeto: non voglio essere irriguardoso nei confronti dei cittadini, spostare a destra o manca il voto dei cittadini.

Per il resto valuteremo nei prossimi giorni…“.

Potrebbe interessarti