Gossip

Shannen Doherty e Tori Spelling ricordano Luke Perry nel giorno del suo compleanno. Le foto e i messaggi

Luke Perry, il Dylan di Beverly Hilss 90210, avrebbe compiuto 55 anni. L'attore si è spento improvvisamente nel 2019 a seguito di un malore, lasciando sgomenti famiglia, amici e fan
Luke Perry

Shannen Doherty e Tori Spelling hanno ricordato l’amico e collega Luke Perry, scomparso prematuramente nel marzo del 2019, che avrebbe compiuto 55 anni. Il compleanno dell’attore sarebbe caduto l’11 ottobre, e le attrici si sono unite ai fan che lo hanno voluto ricordare.

Entrambe avevano recitato al suo fianco nella serie cult Beverly Hills 90210, intrecciando con l’attore un profondo legame di amicizia che è andato oltre la morte.

Shannen Doherty ricorda Luke Perry nel giorno del suo compleanno

l’11 ottobre 1966 nasceva Luke Perry, l’attore noto soprattutto per il suo iconico Dylan in Beverly Hills 90210, è stato ricordato da due delle colleghe che più gli erano legate: Shannen Doherty e Tori Spelling, Brenda e Donna della serie.

Shannen Doherty ha voluto ricordare Luke Perry lasciando parlare le immagini. Il post pubblicato sul suo profilo Instagram cita semplicemente il nome: “Luke“, accompagnandolo ad una foto di loro due scattata durante le riprese.

L’attrice ha poi aggiunto un’altra serie di scatti condivisi nelle sue Instagram Stories, sempre prendendole dagli anni della serie.

Il ricordo di Tori Spelling dedicato a Luke Perry

Tori Spelling ha ricordato Luke Perry con un lungo post pubblicato sul suo profilo Instagram, l’attrice e produttrice si è lasciata andare ai ricordi e all’emotività trasmessa da questo giorno particolare: “Tanti auguri al mio amico e fratello Luke… Ci manchi tanto. Non passa giorno che io non pensi a te. Eri unico nel suo genere. Ricordo di averti incontrato quando ero ancora una giovane adolescente insicura. Sei stato il primo ragazzo a farmi sentire degna di essere umana, donna e attrice“.

Tori Spelling continua così: “Come amico e fratello maggiore.

Mi hai difeso ferocemente” ha scritto ricordando quando è stato lui a difenderla da una relazione tossica e violenta “Parlandomi nei miei momenti più fragili“. 

Sarò sempre il tuo ‘cammello“, il nome che mi hai dato per le mie lunghe ciglia. Avevi un modo per far sentire ogni singolo essere umano sicuro, ascoltato e speciale nel momento in cui ti incontravano. La tua energia era puro amore disinteressato.(…)” ha scritto ancora, ricordando la natura amorevole e affettuosa dell’attore, aggiungendo altri aneddoti del loro rapporto. Oggi e tutti i giorni ci manchi e ti teniamo nei nostri cuori.

Hai fatto una bella impressione in questa vita, Lukey“.

Potrebbe interessarti