Programmi TV

Mara Venier ricorda Rossano Rubicondi a Domenica In, la conduttrice commossa: “Se n’è andato da solo”

Domenica In ricorda con commozione Rossano Rubicondi, scomparso pochi giorni fa. Il messaggio di dolore di Mara Venier, che ricorda il suo ultimo incontro con lui: "Era un mio caro amico"
domenica-in-ricorda-rossano-rubicondi-messaggio-mara-venier

A Domenica In un filmato ricorda con grande commozione Rossano Rubicondi, venuto a mancare pochi giorni fa. Mara Venier, grande amica del compianto attore, ha voluto ricordarlo con parole bellissime che descrivono lo speciale rapporto che li univa: “Era un mio caro amico“. In studio anche il giornalista Roberto Alessi, visibilmente commosso, ne parla a cuore aperto.

Domenica In ricorda Rossano Rubicondi: le parole di Mara Venier

Rossano Rubicondi viene ricordato a Domenica In da Mara Venier e gli ospiti in studio, nella puntata di oggi.

L’attore e modello è scomparso pochi giorni fa: a dare l’annuncio è stata Simona Ventura, sua grande amica, con uno straziante messaggio su Twitter. Amica speciale di Rubicondi è stata anche Mara Venier che, in studio, ha voluto ricordarlo con grande commozione.

Rossano Rubicondi era un mio caro amico, una persona perbene e se n’è andato pochi giorni fa a soli 49 anni. Non ho mai conosciuto nessuno che amasse la vita più di Rossano. E a Rossano voglio dedicare questo filmato“: le toccanti parole della conduttrice, prima di mandare in onda la clip di quando Rossano Rubicondi e Ivana Trump parteciparono a Ballando con le stelle.

Roberto Alessi, il ricordo di Rossano Rubicondi: “Amava follemente la vita

Al termine della clip interviene in studio anche il giornalista Roberto Alessi che, con la voce rotta, ricorda il prezioso rapporto che lo univa a Rubicondi: “Amava follemente la vita, ma aveva una dote in più: riusciva a trasmetterti l’amore per la vita. Tu uscivi con lui e ridevi, ti sembrava tutto bellissimo (…) Era un uomo che trasmetteva anche bontà.

Molti pensano: ‘Sai, ha sposato una miliardaria internazionale…’.

Invece era proprio carino con chiunque. Quando questi personaggi vengono a mancare, a noi sembra che qualcosa della nostra vita ci sia stato rubato“.

Mara Venier ricorda il suo ultimo incontro con il compianto attore, spiegando come se ne sia andato nella solitudine: “Siamo rimasti tutti quanti esterrefatti. L’avevo visto un po’ di mesi fa, siamo andati a cena insieme, era così gioioso. Aveva problemi, non di salute, o perlomeno non ha detto niente a nessuno. Era a New York, a casa, da solo. Un uomo che poteva avere il mondo e se n’è andato da solo“.

 

Potrebbe interessarti