Programmi TV

Ballando con le stelle nel segno delle sorprese: concorrenti messi a dura prova a inizio puntata

Sfida probante per i concorrenti di Ballando con le stelle a inizio puntata. Ognuno di loro, in assenza del proprio partner al fianco, è tenuta ad improvvisare su una base musicale a loro ignota: il gioco entra decisamente nel vivo
concorrenti-ballando-con-le-stelle

Inizio a sorpresa per Ballando con le stelle, con i concorrenti del talent show subito messi a dura prova con una sfida decisamente impegnativa. La gara sta entrando nel vivo e, per questo motivo, i concorrenti sono subito costretti a una dura esibizione: in solitaria, senza dunque il proprio insegnante di ballo al fianco, su una base musicale a loro ignota e utilizzando un oggetto misterioso per fare spettacolo.

Ballando con le stelle mette a dura prova i concorrenti

Ballando con le stelle e Milly Carlucci hanno deciso di mettere a dura prova i concorrenti di questa edizione.

Nel corso di questo nuovo appuntamento serale, infatti, l’inizio è decisamente sorprendente e abbastanza anomalo. Al posto delle tradizionali performance con concorrente e partner di ballo insieme in pista, questa volta la sfida per i concorrenti è decisamente più probante.

Siamo alla quinta puntata e il gioco sta entrando nel vivo, per questo è opportuno testare anche le abilità di improvvisazione del variegato staff del dance show di Rai1. L’inizio della puntata è infatti dedicato esclusivamente a performance singole con solo i concorrenti in pista e senza il supporto dei propri insegnanti di danza.

Così spiega Milly Carlucci: “Noi siamo alla quinta puntata ed è il momento di fare le cose un po’ più difficili. Noi partiremo con una prova speciale che varrà addirittura 30 punti. Noi affideremo un oggetto ad ognuna delle coppie, e ognuna dovrà fare spettacolo usando un oggetto”.

Ballando con le stelle: sfida probante per i concorrenti

La sfida, già di per sé complicata per l’assenza dei propri partner al proprio fianco, si arricchisce di altri elementi pronti a mettere in seria difficoltà i concorrenti.

I quali sono tenuti ad esibirsi su una base musicale a loro ignota, improvvisando lo stile di danza idoneo alla base e servendosi di un oggetto misterioso come accompagnamento e per fare spettacolo. Una prova decisamente tosta, considerando che, al termine di ogni esibizione, i concorrenti vengono messi sotto torchio e devono indovinare quale stile di danza hanno dovuto improvvisare in base alla canzone in sottofondo.

Per facilitarli nella prova, a ogni concorrente vengono donati 20 secondi per parlare con i propri partner di ballo, lontani da loro, e per pianificare in così breve tempo la coreografia che andranno a realizzare sulla pista.

Grandi sfide in vista, per un gioco che si fa sempre più duro.

 

Potrebbe interessarti