Gossip

Patrizia Reggiani, l’ex Lady Gucci oggi: la sua vita dopo la condanna per l’omicidio del marito Maurizio Gucci

Oggi Patrizia Reggiani, l'ex Lady Gucci, ha 72 anni. È tornata ad essere una donna agiata e benestante ma non ha più rapporti con le figlie
Patrizia Reggiani dopo il carcere

Patrizia Reggiani è stata riconosciuta come mandante dell’omicidio del marito Maurizio Gucci a 29 anni di carcere, scontandone 17 per buona condotta. La signora Reggiani, ex lady Gucci, oggi è tornata alla sua vita prima degli anni a San Vittore, non ha più rapporti con le figlie che però le dispongono un assegno mensile.

Nonostante la condanna, non si è mai riconosciuta colpevole di essere la mandante dell’omicidio. Lo stesso vale per Benedetto Ceraulo, ma le prove a loro carico sono state però ritenute più che sufficienti.

Patrizia Reggiani, la vita privata dell’ex Lady Gucci oggi

Oggi Patrizia Reggiani ha 72 anni.

È nata a Vignola, in provincia di Modena, il 2 dicembre 1948. Durante gli anni ’80 è stata una personalità unica nell’ambito dell’alta moda. La Reggiani è l’ex moglie del noto stilista Maurizio Gucci ed è stata accusata e successivamente condannata come mandante dell’omicidio dell’imprenditore nel 1995.

La condanna prevedeva 29 anni di carcere, ma Lady Gucci ne ha scontati meno ed è stata scarcerata per buona condotta. Durante la reclusione ne ha risentito il suo fisico, ma non il suo spirito che continua ad essere quello di una signora della “Milano bene“.

In un’intervista rilasciata per il documentario su Discovery+, Lady Gucci dichiara: “Dormivo, mi lavavo e scendevo in giardino a prendere il sole. Ho sempre avuto un trattamento speciale“. Anche le parole del suo avvocato descrivono perfettamente il carattere forte della Reggiani: “Il carcere non l’ha cambiata, anzi è stata lei a cambiare il carcere“.

Attualmente Patrizia Reggiani, nonostante l’età che avanza, continua a sfoggiare i suoi outfit e la celebre acconciatura. Quando esce fuori casa, è sempre affiancata da due figure: una giovane assistente e un’autista.

L’ex Lady Gucci vive in un piccolo appartamento nei pressi del centro di Milano in compagnia di un cagnolino e di un pappagallo. Non ha più rapporti con le figlie Allegra e Alessandra, le due si limitano a pagarle mensilmente l’alloggio.

La relazione e l’assassinio di Maurizio Gucci

Patrizia Reggiani e Maurizio Gucci si sono sposati nel 1973 e dalla coppia sono venute alla luce due figlie: Allegra e Alessandra Gucci. Nel 1985 Maurizio si separa da Patrizia per un’altra donna più giovane, Paola Franchi. La rottura ufficiale arriva nel 1991.

Secondo quanto accertato in sede giudiziaria, il movente dell’assassinio sarebbero state la gelosia e l’insicurezza economica del futuro: per questo ha deciso di porre fine alla vita del suo ex coniuge ingaggiando un sicario. Così Patrizia Reggiani, oltre a perdere l’amore, ha perso anche il rapporto con le sue due figlie che a quanto si apprende non vogliono avere più notizie della madre.

Potrebbe interessarti