TV e Spettacolo

Anna Marchesini: dal debutto con il Trio insieme a Massimo Lopez e Tullio Solenghi alla malattia

Anna Marchesini è stata un'attrice comica e autrice italiana di grandissima fama. I fan la ricordando per il Trio insieme a Massimo Lopez e Tullio Salenghi e per la sua carriera di successi.
anna marchesini

Sono passati 5 anni dalla scomparsa di Anna Marchesini, grande artista, attrice comica e autrice italiana. I suoi fan continuano a ricordarla insieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez, i due comici che con lei avevano iniziato una collaborazione nel lontano 1982, formando il Trio. Per anni Anna ha combattuto la sua battaglia contro la malattia che, nel 2016 ha avuto la meglio su di lei.

La carriera di Anna Marchesini: il rapporto con Massimo Lopez e Tullio Solenghi

Il debutto sul piccolo schermo di Anna Marchesini, Massimo Lopez e Tullio Solenghi avvenne nel programma televisivo Tastomatto, condotto da Pippo Franco, che vide protagonisti anche artisti come Romina Power e Al Bano.

In un’intervista rilasciata a Domenica Live, programma condotto da Barbara D’urso, Massimo Lopez ha espresso recentemente un pensiero per la sua defunta collega Era molto perfezionista. Una rompiscatole e anche io lo sono, ma lei un po’ di più. Quando proponeva una cosa divertente e noi ridevamo, lei non era convinta e ci chiedeva di darle dei consigli”

Durante l’intervista Lopez aveva anche confessato le motivazioni dello scioglimento del Trio, dichiarando che le responsabilità sarebbero state sue.

”Tra noi ci sono state delle normali discussioni, ma mai litigi. Abbiamo sempre avuto un rapporto di amicizia molto forte. Io amo quando c’è amicizia ed empatia vera”. ”Ho deciso io di scioglierci, ho provocato questo scioglimento perché quando ci offrivano delle cose da fare avevamo un entusiasmo straordinario, ridevamo sul divano di casa mia e stavamo 12 ore a scrivere. Negli ultimi anni, invece, c’era un po’ di stanchezza mentale e andavamo avanti un po’ per inerziaaveva poi spiegato non c’era più lo stesso entusiasmo.

Prima di perderlo del tutto ho chiesto di scioglierci per due, tre anni, per ritrovarci con nuove idee”.

Il successo del Trio continuò fino a ricevere anche il premio rivelazione dell’anno per la loro partecipazione fissa al
programma televisivo Domenica in al tempo condotto da Mino Damato, nel 1985.

Anna Marchesini: teatro e carriera da solista

Quando nel 1995, il Trio si sciolse, Anna Marchesini continuò per un po’ a collaborare con Solenghi, per poi debuttare da sola con lo spettacolo Parlano da sole. Tra le più belle interpretazioni di Anna Marchesini, si ricordano quelle che la vedono vestire i panni della sessuologa Merope Generosa, Rita Levi Montalcini, la parodia dei Promessi Sposi e ancora Gina Lollobrigida.

Il Trio si riunì per l’ultima volta nel 2008 con uno speciale show intitolato Non esiste più la mezza stagione, per celebrare i 25 anni del loro successo. Attrice e autrice strabiliante, Anna Marchesini non ha mai nascosto la sua malattia, scegliendo di parlarne pubblicamente.

Anna Marchesini e la lunga battaglia contro la malattia

Anna Marchesini soffriva di artrite reumatoide, malattia contro la quale ha combattuto per ben 10 anni.

L’ordinario di Reumatologia all’Università Cattolica e Fondazione Policlinico Gemelli, Gianfranco Ferraccioli, spiega all’Adnkronos che si tratta di ‘‘una malattia infiammatoria che colpisce lo 0,5% della popolazione adulta, per cui in Italia si possono stimare 250-300 mila pazienti. Le donne sono più colpite, con un rapporto di 4 a 1′‘. Anna Marchesini rientrava in questa triste percentuale ed ha ricoperto un ruolo fondamentale per far conoscere all’Italia questa malattia.

Nel 2014, si è mostrata davanti alle telecamere nel talk show presentato da Fabio Fazio Che tempo che fa, per parlare apertamente della sua malattia, e delle conseguenze nel suo corpo, nel suo viso nei suoi movimenti.

Purtroppo però la malattia ha portato via la famosa attrice il 30 Luglio 2016 all’età di 63 anni. A dare l’annuncio è stato suo fratello Gianni Marchesini, con un post su Facebook. “Prima che lo sappiate da quel tritacarne dell’informazione, tengo a dirlo io. Ora in questo momento è morta mia sorella Anna Marchesini. Grazie a tutti. Non sarò in grado di rispondervi” aveva scritto addolorato il fratello dell’artista.

Potrebbe interessarti