Chi è

Gomorra 5, Marco D’Amore è Ciro Di Marzio: carriera e vita privata dell’attore e del suo personaggio

Marco D'amore è l'attore che interpreta Ciro Di Marzio in Gomorra-La serie. La sua è una storia nella fiction è molto intensa. D'Amore è regista anche di molti altri successi.
Marco D'Amore

L’ultima attesissima stagione di Gomorra-La serie è arrivata su Sky. I fan della fiction nata da un’idea di Roberto Saviano non vedevano l’ora di scoprire i risvolti finali delle vicende riguardanti i suoi protagonisti. Fra questi c’è anche Ciro Di Marzio, interpretato da Marco D’Amore. Il noto attore di origini campane è diventato da qualche tempo anche regista dello sceneggiato.

Chi è Marco D’Amore: la carriera dell’attore di Gomorra

Classe 1981, Marco D’Amore è nato a Caserta da una famiglia di origini napoletane.

Da giovane ha studiato presso il Liceo scientifico statale Armando Diaz di Caserta. Nel 2000 entra a far parte del cast de Le avventure di Pinocchio e due anni dopo entra nella Scuola d’arte drammatica di Paolo Grassi di Milano, diplomandosi poi nel 2004. L’anno successivo fonda la compagnia di produzione teatrale e cinematografica La piccola società, producento spettacoli teatrali e cortometraggi. Dal 2010 prende parte a film e serie tv molto noti nel nostro Paese. Al fianco di Toni Servillo recita in Una vita tranquilla, nel 2012 è nella serie tv Benvenuti a tavola- Nord vs Sud.

In seguito produce Un posto sicuro e American Buffalo.

Dal 2014 al 2017 recita in Gomorra-La serie nel ruolo di Ciro Di Marzio, diventando poi anche regista a partire dalla quarta stagione. Interpretando sempre lo stesso personaggio di finzione entra poi anche nel cast del film L’immortale, nuovamente diretto da lui stesso. Proprio per questa produzione ottiene la vittoria ai Nastri d’argento nella categoria riservata al miglior regista emergente.

Marco D’Amore e la vita privata: la sua fidanzata

Al fianco di Marco D’Amore, rivela il magazine Elle, c’è da oltre dieci anni la sua fidanzata Daniela Majorana.

A quanto pare il regista parla spesso di lei nel corso delle interviste, ma preferisce non mostrarla mai sui suoi canali social. Spesso la coppia è apparsa insieme sui red carpet degli eventi di presentazione e di premiazione. A quanto pare vivono insieme a Caserta, dove lei lavorerebbe nell’ambito delle risorse umane. I due si conoscerebbero dai tempi del liceo, ma Marco avrebbe dovuto corteggiarla a lungo prima di riuscire a ottenere un’uscita con lei. In passato, l’attore ha anche rivelato di voler avere dei figli con Daniela.

Ciro Di Marzio è il personaggio di Marco D’Amore in Gomorra-La serie

In Gommora-La serie, Marco D’Amore interpreta il personaggio di Ciro Di Marzio, detto l’Immortale.

Questo nome è dovuto al fatto che lui è l’unico a essere sopravvissuto, a sole 3 settimane di vita, al crollo della palazzina in cui abitava durante il terremoto dell’Irpinia. I suoi genitori sono morti nel drammatico incidente e lui è diventato il giovane emergente della sua cosca. All’inizio della serie è grande amico di Genny Savastano, ma in seguito tradisce il suo gruppo, alleandosi con il boss rivale. Nel corso delle stagioni acquisisce sempre più potere nel sistema malavitoso napoletano, ma perde amici e parenti, compresa la moglie Deborah e la figlia Maria Rita.

Dopo una fuga in Bulgaria torna in Italia per aiutare Genny Savastano a riconquistare il potere. Per aiutarlo accetta perfino di sacrificarsi facendosi sparare da Enzo Sangueblù, dopo aver ammesso di aver ucciso sua sorella Carmela. Solamente più tardi si scopre che non è realmente morto e la sua vita ricomincia al di fuori di Napoli grazie all’aiuto di Don Aniello Pastore.

Potrebbe interessarti