Programmi TV

The Voice Senior: in onda Antonella Clerici con Gigi D’Alessio, Clementino, Loredana Berté e Orietta Berti

Prima del via della trasmissione i protagonisti del programma hanno raccontato le loro senzazioni nella conferenza stampa di presentazione. Ripercorriamo i passaggi principali delle dichiarazioni di Antonella Clerici, dei giudici e del direttore di Rai1.
antonella clerici

Giovedì si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione di The Voice Senior, il talent show dedicato alle voci over 60 più belle d’Italia. L’evento è stata l’occasione per intervistare tutti i volti protagonisti della trasmissione nello studio che farà da sfondo alla competizione che incoronerà un solo talento tra tutti gli oltre 2000 candidati che sono arrivati per divertirsi e trovare magari fortuna. Sono state tante le domande rivolte alla conduttrice Antonella Clerici ed ai quattro agguerriti giudici Gigi D’Alessio, Clementino, Loredana Bertè e la nuova arrivata Orietta Berti che sotto gli occhi vigili del direttore di Rai1 Stefano Coletta hanno raccontato i punti di forza della trasmissione e quello che il pubblico potrà vedere a partire da oggi in prima serata sulla rete ammiraglia della televisione pubblica.

The Voice Senior: le novità della seconda edizione e le parole della new entry Orietta Berti

Venerdì 26 novembre 2021 prende il via la seconda edizione del talent show dedicato a dare una chance ai cantanti over 60 più bravi ed emozionanti del nostro Paese. Il ritorno di The Voice Senior è stato anticipato da una conferenza stampa che ne ha annunciato le linee guida, con la sua consolidata formula che aveva già stregato il pubblico durante la prima stagione alla quale sono stati apportati anche dei piccoli cambiamenti che intendono aggiungere del pepe alla già interessante gara.

L’intenzione della trasmissione, come emerso dalle dichiarazioni della conduttrice Antonella Clerici e del direttore di Rai1 Stefano Coletta, non è solo quella di proporre una gara entusiasmante ma di esplorare maggiormente anche l’esperienza dei cantanti in gara in modo da far emergere le loro storie di vita che toccheranno il cuore degli spettatori. A tale proposito lo stesso direttore ha dichiarato che: “Parleremo di persone che hanno superato la malattia, racconteremo la disabilità di persone vicine ai nostri talenti.

Racconteremo anche di coloro che hanno vissuto all’estero ma che sono ritornati al loro Paese. Un caleidoscopio di storie autentiche”.

La seconda importante novità è senz’altro l’arrivo nella giuria della onnipresente Orietta Berti a prendere i posto di Al Bano e sua figlia Yasmine. La cantante si è detta emozionata e colpita dal clima della trasmissione, dichiarando che: “A The Voice Senior ho sentito l’affetto di tutti. Cercherò di essere una coach a tutti gli effetti e spero di cavarmela” continuando poi “sono stata accolta con grande simpatia da giudici.

Per me è tutto nuovo, mi hanno detto che ci sono voci bellissime e credo sarà un miscuglio di emozioni e soddisfazioni“.

The Voice Senior: le dichiarazioni degli altri giudici

Una delle certezze della nuova edizione della trasmissione sarà rappresentata dai 3 giudici che hanno conquistato con forza una meritata riconferma.

Al fianco della conduttrice ci saranno nuovamente Clementino, Leredana Bertè e Gigi D’Alessio pronti ancora una volta a battagliare per accaparrarsi in squadra i migliori talenti della trasmissione condotta da Antonella Clerici.

La conduttrice del programma ha presentato così il programma ed il rapporto con i giudici ed i concorrenti in gara: “A The Voice Senior siamo una squadra fortissima. C’è un’alternanza di emozioni e l’urgenza di tutti i concorrenti é la musica. Questo palco é il loro punto di arrivo. Molte donne hanno vissuto una vita da casalinghe e poi arrivano qui e cantano.

Il rapper napoletano ha sottolineato la sua felicità nel tornare nella trasmissione che considera ormai come casa sua, tanto da trovarsi in famiglia in un contesto che rappresenta voglia di ripartenza ed anche divertimento in una gara senza età.

Gli fanno eco le parole di Loredana Bertè che dichiara: “Per me il talento non ha età. Per me cantare è vita e voglio mettere a disposizione il mio trascorso ai concorrenti. La super Orietta la adoriamo e le vogliamo tanto bene. Cercherò di dare quello che posso, anzi di più, ma con molta gentilezza.

Potrebbe interessarti