Cronaca Italia

Scoppia un incendio in una raffineria di Livorno: la protezione civile invita a chiudere le finestre

L'incendio si sarebbe sviluppato in un comparto dove si produce olio lubrificante. Al momento sono in corso le operazioni di spegnimento. Le immagini dell'incendio
incendio in una raffineria a Livorno

Un vasto incendio sta coinvolgendo in questi momenti una raffineria di Livorno. Al momento sono in corso le operazioni di spegnimento da parte dei vigili del fuoco; la protezione civile ha messo in allerta la popolazione, restare in casa e chiudere le finestre. La situazione è estremamente delicata; sui social circolano le prime immagini provenienti dal luogo dell’incendio.

Incendio in una raffineria a Livorno

Secondo quanto riferisce La Nazione, l’incendio si è sviluppato nell’impianto ex Stanic, oggi Eni, si tratta di una struttura imponente ora avvolta in buona parte da un’enorme colonna di fumo nero.

L’incendio sarebbe scoppiato in un magazzino vicino al comparto dove viene prodotto olio lubrificante; secondo quanto riferisce il quotidiano qualcosa sarebbe andato storto e ci sarebbe stata una prima esplosione. Da diverse ore dalla zona, oltre a fumo, si stanno ancora innalzando le fiamme che si sono propagate in altre zone dell’impianto.

Secondo quanto riportato da diverse testimonianze, sarebbero state avvertite anche esplosioni. Sul posto sono giunti vigili del fuoco e ambulanze.

L’appello ai cittadini a tenere chiuse le finestre

In queste ore la protezione civile ha lanciato un appello a tutta la cittadinanza: “Tenete le finestre chiuse“.

Per quanto riguarda le condizioni delle persone che lavorano nell’impianto, il sindacato Usb di Livorno ha reso noto su Facebook: “Siamo in contatto con i nostri delegati e iscritti per capire l’entità dell’incidente. Adesso ci sono i vigili del fuoco al lavoro e sono arrivate sul posto delle ambulanze“.

Le immagini dell’incendio alla raffineria di Livorno

Sui social stanno circolando le immagini dell’incendio che sta coinvolgendo la raffineria di Livorno.

Il Deputato Potenti ha postato su Twitter i primi scatti, scrivendo: “Sono in contatto con il territorio per conoscere l’ entità dei danni ed il pericolo per le persone.

Sono state distintamente sentite alcune esplosioni, almeno un paio, secondo quanto riferiscono i testimoni. A breve, aggiornamenti !!

Il video dell’incendio a Livorno

Sempre il deputato Potenti ha postato su Twitter un video girato proprio dalla zona dell’incendio nel quale si vede nitidamente l’enorme colonna di fumo nero innalzarsi dalla raffineria.

Potrebbe interessarti