Serie TV - Fiction

Tutta colpa di Freud: su Canale 5 i primi due episodi della serie con Claudio Bisio e Claudia Pandolfi. Trama

Mercoledì 1 dicembre 2021 prende il via su Canale5 la serie tv liberamente ispirata alla pellicola di Paolo Genovese. Scopri la trama dei primi due episodi.
Claudio Bisio

Claudio Bisio continua a fare compagnia al pubblico di Canale5 che lo potrà apprezzare come protagonista della serie tv dal titolo Tutta colpa di Freud. Il progetto basato sull’omonimo film di successo del regista Paolo Genovese lo pone al centro della trama con il personaggio di uno psicanalista padre di tre figlie che gli daranno del filo da torcere e che si dovrà muovere tra le difficoltà di essere rimasto completamente da solo a casa.

Il primo appuntamento con la serie tv va in onda mercoledì 1 dicembre 2021 a partire dalle ore 21:40 circa sulla rete ammiraglia della Mediaset e svelerà l’inizio di questa divertente trama che potrà vantare anche la partecipazione degli apprezzati Claudia Pandolfi e Max Tortora.

Tutta colpa di Freud: la prima puntata della serie tv con Claudio Bisio

Debutta oggi su Canale5 la serie tv dal titolo di Tutta colpa di Freud. A partire da mercoledì 1 dicembre 2021 andranno in onda con cadenza settimanale le 8 puntate della prima stagione, che prendono spazio nello slot della prima serata dei mercoledì di dicembre a partire dalle ore 21:40 circa. Il pubblico potrà così godersi il prodotto già noto agli abbonati di Amazon Prime Video che hanno potuto gustarla in streaming a partire dallo scorso mese di febbraio.

Protagonista della divertente trama è il personaggio di Francesco Tamarelli, psicoanalista milanese interpretato da Claudio Bisio, alle prese con una sorta di crisi esistenziale che lo manda in panico, con frequenti attacchi, quando le se 3 figlie sono in procinto di abbandonare la casa dove ormai vivrebbe da solo. Oltre al ritorno delle tre figlie a casa a dargli conforto ci penserà la dottoressa Anna Cafini, l’attrice Claudia Pandolfi, volenterosa di curare la sua salute mentale e fisica oltre alla presenza dell’amico NCC Matteo De Tommasi, interpretato dal divertente Max Tortora.

Tutta colpa di Freud: la trama dei primi due episodi

Questa sera vanno in onda i primi due episodi della divertente serie tv che mostreranno l’avvio della trama. Il primo episodio mostrerà come la vita di Francesco stia per cambiare quando anche l’ultima delle sue tre figlie è in procinto di abbandonare la casa dove viveva con il papà.

Lo psicanalista al posto di prendere con filosofia la partenza per l’Inghilterra si fa prendere dal panico tanto da arrivare a credere di essere colto da un infarto. Una volta arrivato al pronto soccorso allarmerà tutte e tre le figlie che torneranno da lui sia per curarlo che per dare pace alle loro insicurezze.

Il secondo episodio di serata mostrerà tutte le vicissitudini delle figlie di Francesco. Marta si troverà ad un punto di rottura della sua vita sentimentale oltre che della carriera, dove fa l’assistente universitaria poco apprezzata di quello che è il suo amante Ettore; Sara non sembra più così disposta a convolare a nozze e si lascia sopraffare da una tentazione; mentre la piccola Emma cambia i suoi piani di partenza per l’Inghilterra dove un fruttuoso colloquio con un guru dei social cambierà la sua scelta.

Potrebbe interessarti