Good News

6 vittime alla parata di Natale: il giocatore di football decide pagare le spese dei loro funerali

J.J. Watt ha deciso di pagare le spese dei funerali delle vittime della tragedia avvenuta nella sua città. Durante la parata militare un’auto si è schiantata contro la folla.
6 vittime alla parata di Natale: il giocatore di football decide pagare le spese dei loro funerali

J.J. Watt è un giocatore di football americano e attore statunitense che milita nel ruolo di “defensive end” per gli Arizona Cardinals della National Football League (NFL). È molto vicino al mondo della beneficenza e della filantropia. Per questo, recentemente, ha deciso di aiutare i suoi concittadini, feriti da un evento straziante.

Tragedia di Natale nel Wisconsin: morte 6 persone

Durante la parata di Natale a Waukesha, nel Wisconsin, almeno sei persone sono state uccise e altre dozzine sono rimaste ferite domenica quando l’autista di un SUV si è schiantato contro la folla. La tragedia è avvenuta alla fine di novembre.

Come riporta Fox News, inizialmente sarebbero state cinque le vittime. Poi, un bambino di 8 anni, è stato identificato come la sesta vittima. Il piccolo ha subito un intervento chirurgico al cervello, ma non è riuscito a superare la notte dopo l’operazione.

Giocatore di football paga le spese dei funerali delle vittime

J.J.Watt è nato a Waukesha ed è noto per aver giocato a calcio alla Pewaukee High School. Dopo aver ricevuto la notizia del terribile incidente ha pubblicato su Twitter un messaggio. “Ho visto solo ora cosa è successo stasera alla parata natalizia a Waukesha.

Immagini orribili“, si legge nel suo tweet. “Spero davvero che tutti stiano bene e che coloro che non sono coinvolti siano ora al sicuro. Grazie a tutti coloro che si sono precipitati e hanno aiutato i feriti“. Secondo Fox News, il giocatore di football avrebbe poi comunicato ai media locali l’intenzione di pagare i funerali per tutte le vittime di questo tragico evento.

Giocatore paga i funerali delle vittime della tragedia: tutte le sue attività di beneficenza

Non è la prima volta che J.J. Watt si prodiga per aiutare i più bisognosi. Il giocatore, infatti, è il presidente e fondatore della Justin J.

Watt Foundation, un’organizzazione di beneficenza che fornisce corsi di doposcuola sportivi per i bambini in varie comunità. Da quando questa fondazione è stata aperta nel 2010, Watt ha raccolto oltre 2 milioni e mezzo di dollari. Nell’ottobre del 2015, come riporta Bleacherreport.it, Watt ha fatto una visita a sorpresa ai pazienti del Texas Children’s Hospital mascherato da Batman per una festa di Halloween. Nel novembre 2016, ha invece donato 10.000 dollari a una famiglia di The Woodlands, in Texas, per aiutarla a pagare le spese mediche del figlio che era finito in coma dopo una partita di football del liceo.

Ha anche raccolto oltre 30 milioni di dollari per aiutare la città di Houston colpita dall’uragano Harvey nell’agosto del 2017.

Potrebbe interessarti