Gossip

Natalia Estrada: da showgirl simbolo degli anni Novanta a cavallerizza nelle campagne di Asti

Natalia Estrada, dopo una carriera di successo in televisione, si ritira nelle campagne di Asti. Qui, con il compagno, si dedica alla sua più grande passione: i cavalli.
Natalia Estrada: da showgirl simbolo degli anni Novanta a cavallerizza nelle campagne di Asti

Negli anni Novanta uno dei volti noti della televisione era quello di Natalia Estrada. Ballerina e attrice, è ricordata anche come conduttrice di programmi storici. Ora, invece, la sua vita è decisamente cambiata, ed il mondo dello spettacolo non è più quello a cui appartiene.

Il successo televisivo degli anni Novanta

Natalia Estrada, spagnola naturalizzata italiana, esordisce nella televisione italiana nel 1992. Con l’allora marito Giorgio Mastrota conduce Il Gioco delle coppie. Negli anni diventa uno dei volti più noti di Mediaset. Conduce molti programmi di successo come Il Quizzone e La sai l’ultima?

. Il vero successo lo raggiunge con il film Il ciclone di Leonardo Pieraccioni (1996), che le ha garantito una grande popolarità, in particolare nel 1997. Dopo quasi quindici anni di intensa carriera, nel 2004 Natalia Estrada decide di ritirarsi e di abbandonare la carriera televisiva. Come riporta Il Corriere della Sera, una gita in campagna con Claudio Lippi le stravolge la vita. Montare a cavallo “fu come un colpo di fulmine che ti succede o non ti succede. Iniziai a prendere lezioni e gli studi tv iniziarono a starmi sempre più stretti”.

Gli anni Duemila e il ritiro dalla televisione

Natalia Estrada abbandona la televisione nel 2004 e cambia totalmente vita.

Si dedica a tempo pieno alla sua grande passione per l’equitazione. Dopo corsi e seminari, decide di fondare e presiedere l’associazione sportiva Italian Western Academy (2006) per la diffusione e la promozione dell’equitazione americana.

Nel 2006 conosce Andrea (Drew) Mischianti che è il suo attuale compagno. Assieme gestiscono un maneggio ad Asti, dove l’attrice si è ritirata per trascorrere una nuova vita. A Il Corriere della Sera ha svelato al sua seconda vita “Sono stata conquistata dai cavalli e dal mondo del ranch e dei working cowboys.

Col mio compagno Andrea Mischianti, detto Drew, istruttore e campione di Ranch Roping, viviamo nella campagna astigiana e seguiamo allevamenti di bestiame alla vecchia maniera: liberi nei pascoli, con noi che andiamo a recuperarli al lazo quando è necessario vaccinarli, marchiarli, curarli o quando si allontanano troppo”.

Potrebbe interessarti