Cronaca Italia

Mascherine FFp2 tra scuola e mezzi pubblici, dove sono obbligatorie: le nuove regole

L'importanza delle mascherine FFp2, più sicure e performanti, sembra crescere sempre di più. Ecco quali sono le regole da rispettare per il loro utilizzo nella lotta alle varianti del virus.
Mascherine FFp2 tra scuola e mezzi pubblici, dove sono obbligatorie: le nuove regole

È stato denominato “Decreto Natale” e, a partire dal 23 dicembre, ha introdotto nuove regole per limitare la diffusione della variante Omicron del Coronavirus. Tra le novità inserite nel Decreto ci sono nuove prescrizioni per quanto riguarda l’uso delle mascherine, soprattutto le FFp2. Ecco cosa dice la normativa al momento.

Mascherine, quando è obbligatorio indossarle e perché le FFp2 sono sempre più importanti

Dal 23 dicembre e fino al 31 gennaio 2022 è attivo l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto, valido in tutta Italia a prescindere dal colore della propria Regione. In questo caso può trattarsi della mascherina chirurgica, quella che abbiamo imparato a conoscere in quasi 2 anni di convivenza con il Covid, ma sembra sempre più importante il ruolo giocato dalle mascherine FFp2.

Questa tipologia infatti consente di proteggere non solo se stessi ma anche gli altri dal contagio e potrebbe contribuire significativamente alla lotta contro la variante Omicron. Ma quali sono i luoghi in cui è obbligatorio l’uso delle mascherine FFp2?

Obbligo di mascherine FFp2 nei luoghi chiusi e nei mezzi pubblici: i dettagli

L’uso delle mascherine FFp2 sarà obbligatorio, dal 23 dicembre fino al termine dello stato di emergenza fissato per il 31 marzo 2022, su tutti i mezzi di trasporto anche locale.

Sono quindi compresi i bus, i tram e la metropolitana. L’obbligo è introdotto anche per recarsi in alcuni luoghi chiusi, come i cinema, i teatri, i palazzetti e gli stadi. Le FFp2 sono obbligatorie per assistere agli eventi e alle competizioni sportive anche se si svolgono all’aperto. Per chi pratica sport, in particolare lo sci, queste mascherine devono essere indossate negli impianti con chiusura delle cupole paravento. Sono quindi obbligatorie per accedere alle funivie, seggiovie e cabinovie.

Scuola, chi dovrà indossare le mascherine FFp2 e chi ne è esentato

Le mascherine continueranno a far parte anche del mondo della scuola.

Resta infatti l’obbligo rivolto agli studenti che abbiano più di 6 anni. Al momento dovrebbe trattarsi dell’obbligo di indossare mascherine chirurgiche, ma dai dirigenti scolastici si fa sempre più forte la richiesta di introdurre le mascherine FFp2. Questa tipologia sarà distribuita al personale scolastico e ai docenti dal Commissario straordinario per l’emergenza Covid, per proteggere coloro che debbano entrare in contatto con bambini esentati dall’obbligo di indossare dispositivi di protezione.

Come sottolinea l’agenzia AGI, la crescente importanza delle mascherine FFp2 potrebbe costituire una spesa importante per alcune famiglie. Per questo motivo sarebbero già arrivate le prime richieste di introdurre un prezzo calmierato che sia il più vicino possibile a quello delle mascherine chirurgiche.

Potrebbe interessarti