Politica

Obbligo vaccinale e Super Green Pass: quali sono le sanzioni previste per chi non si adegua

Il Decreto appena approvato dal Governo introduce obblighi e sanzioni che interessano in particolare la popolazione over 50. Ecco quali sono e a quanto ammontano le multe.
Obbligo vaccinale e Super Green Pass: quali sono le sanzioni previste per chi non si adegua

Con l’approvazione del nuovo Decreto che introduce l’obbligo di sottoporsi al ciclo vaccinale per tutta la popolazione over 50 sono state introdotte anche specifiche sanzioni per chi non osserverà tale obbligo. Ecco cosa potrebbe succedere agli over 50 lavoratori e non.

Obbligo vaccinale per gli over 50, che cos’è la multa da 100€ una tantum

La data in cui scatteranno le sanzioni è fissata dal Decreto al 1° febbraio 2022. Oltre questo limite temporale, tutte le persone con più di 50 anni, che siano o meno lavoratori, saranno interessate dall’obbligo di sottoporsi alla vaccinazione anti-Covid. In alternativa l’esecutivo ha predisposto una multa da 100€ una tantum, cioè che potrà essere erogata una sola volta.

Questa sanzione sarà a carico dell’Agenzia delle Entrate, che opererà per incrociare i dati della popolazione residente con i dati dell’anagrafe vaccinale per ogni Regione e Provincia.

Super Green Pass per i lavoratori, quali sono le sanzioni previste

Tra le novità introdotte dal Decreto, dal 15 febbraio scatterà anche l’obbligo di Super Green Pass per i lavoratori pubblici e privati, compresi i liberi professionisti, che abbiano più di 50 anni. Si tratta della certificazione ottenibile con il completamento del ciclo vaccinale primario o con la guarigione dall’infezione da Covid.

Chi dovesse accedere al luogo di lavoro senza il certificato verde rafforzato sarà soggetto a una sanzione compresa tra 600€ e 1.500€. I lavoratori over 50 che dovessero risultare sprovvisti di Super Green Pass dovranno essere considerati assenti ingiustificati, secondo il Decreto, ma non sono previste conseguenze disciplinari ed è mantenuto il diritto alla conservazione del rapporto di lavoro.

Come già avveniva in precedenza, in questi casi decade il diritto alla retribuzione o ad altro compenso o emolumento.

Multe per chi non rispetta l’obbligo di Green Pass e per chi non controlla

Sanzioni sono previste anche per coloro che intendono accedere a servizi e attività soggette all’obbligo di Green Pass senza essere in possesso della certificazione. Si tratta di multe comprese tra 400 e 1.000€, che saranno applicate anche al soggetto incaricato di effettuare i controlli nel caso in cui li ometta.

Potrebbe interessarti