Grande Fratello

Adriana Volpe furiosa contro Sonia Bruganelli: “Sei piccola, di grandi ci sono solo le bugie che dici”

Adriana Volpe e Sonia Bruganelli ai ferri cortissimi: volano dichiarazioni al veleno e sui social si consuma una nuova pagina nell'ormai denso capitolo di attriti tra le opinioniste del GF Vip.
Adriana Volpe furiosa contro Sonia Bruganelli: "Sei piccola, di grandi ci sono solo le bugie che dici"

È guerra aperta e senza sconti tra Adriana Volpe e Sonia Bruganelli, opinioniste del Grande Fratello Vip targato Signorini ormai ai ferri cortissimi. Dopo la rivelazione della moglie di Paolo Bonolis sulla presunta condotta della “collega” dietro le quinte del reality, arriva la replica al veleno della diretta interessata con un plateale j’accuse: “Di grandi ci sono solo le bugie che dici“.

Adriana Volpe furiosa contro Sonia Bruganelli: la replica alla moglie di Bonolis

La replica di Adriana Volpe alle recenti dichiarazioni che Sonia Bruganelli ha affidato al settimanale Chi non si è fatta attendere, e il veleno corre sui social.

La conduttrice, opinionista del GF Vip 6 insieme alla moglie di Paolo Bonolis, ha deciso di usare le vie pubbliche per risponderle, con il risultato di un tweet esplosivo che ha fatto il giro del web.

Brava Sonia, hai ragione: tu rispetto a me sei piccola, piccola piccola… e non mi riferisco ovviamente né all’età né all’altezza. Di grandi ci sono solo le bugie che dici e le libertà che ti prendi“. Un affondo rilanciato tra Twitter e Instagram che sembra aprire a una nuova pagina di scontri tra le due protagoniste del programma.

La rivelazione di Sonia Bruganelli che ha scatenato il nuovo scontro

A innescare la dura reazione di Adriana Volpe sarebbe stata una recente serie di dichiarazioni di Sonia Bruganelli sul dietro le quinte del Grande Fratello Vip.

Così la moglie di Paolo Bonolis ha tratteggiato la condotta della collega ai microfoni del settimanale Chi: “Sembra mio fratello minore, con il quale litigavamo per avere attenzioni da nostra madre.

Solo che lei potrebbe essere la mia sorella maggiore per questioni anagrafiche. Adriana, stai serena (…). Non mi pento di nulla – ha aggiunto –, se l’è presa ma diciamoci la verità, i rapporti tra di noi sono sempre gli stessi, ovvero lontani (…).

Vorrei rassicurare la Volpe che quando siamo in studio e parlo con un autore o uno dei presenti, lei non deve seguirmi perché magari lei pensa che io possa aver scoperto chissà quale segreto…“. 

Potrebbe interessarti