Spettacolo

La zingara della Luna nera scomparsa dalla tv: che fine ha fatto Cloris Brosca e quale aspetto ha oggi

A lungo il pubblico si è riferito a Cloris Brosca come alla zingara de la luna nera, ma in molti si chiedono cosa faccia oggi l'amato volto del programma Lunapark.
La zingara della Luna nera scomparsa dalla tv? Che fine ha fatto Cloris Brosca e quale aspetto ha oggi

Per anni il pubblico ha associato il volto di Cloris Brosca a quello della zingara de “la luna nera, parte del celebre programma Lunapark, andato in onda negli anni novanta. La sua carriera è stata così a lungo legata a quel ruolo che in realtà in molti nemmeno ricordavano il suo nome, ma si riferivano a lei proprio ricordandola come la cartomante del format Rai. La donna però non è rimasta nel passato e ha fatto molto altro in questi ultimi anni. Vediamo insieme cos’ha fatto fino ad oggi e com’è ora.

Cloris Brosca, il suo amore per lo spettacolo e la carriera dell’attrice

Negli anni novanta dunque, Cloris Brosca si è fatta conoscere dal grande pubblico per il suo ruolo all’interno del programma Lunapark, dove vestiva i panni dell’iconica zingara della luna nera.

Dopo quella piccola parentesi però, la donna sembra essere sparita dal piccolo schermo, o almeno è quello che molti pensano.

Tolto il trucco caratteristico della cartomante, infatti, la Brosca è tornata in televisione per In bocca al lupo!, programma condotto da Carlo Conti. Successivamente però la donna ha scelto di abbandonare il piccolo schermo per un lungo periodo, come ha raccontato tempo fa in alcune interviste che l’hanno vista protagonista: “Volevo dedicarmi a lavori normali riappropriarmi di ritmi più umani – ha spiegato Cloris al giornalista di Vanity Fair Così mi sono adattata a fare qualunque cosa, dalla lavapiatti alla babysitter passando per l’assistente domiciliare alle persone non vedenti o portatrici di disabilità psichiche“.

Il suo amore per la recitazione però è tornato a farsi sentire e ha deciso di dedicarsi al teatro, per cui a lungo aveva studiato privatamente: “Ho cominciato a fare l’attrice, timorosamente, a 16 anni, studiando con un maestro privato per accedere all’Accademia di Arte Drammatica, e debuttando con Orazio Costa e Tino Buazzelli” ha confidato l’attrice nella stessa intervista.

Per questo, infatti, è tornata anche in televisione (dopo moltissimi anni) recitando, tra le altre cose, anche in Che Dio ci aiuti 4.

Cloris Brosca, la vita privata della cartomante più celebre del piccolo schermo

E per quanto riguarda la propria vita privata? Oggi Cloris Brosca vive a Roma con suo marito, un cardiologo conosciuto proprio grazie a Lunapark; i due infatti si sono conosciuti al matrimonio di Riccardo Donna, regista del programma che l’ha resa celebre.

Non ci sono altre informazioni sul suo conto, dal momento che ha scelto una vita piuttosto defilata.

La Brosca ha infatti un profilo social sia su Instagram che su Facebook, ma non condivide alcun tipo di dettaglio privato. Ecco però come appare oggi l’attrice, che per tutti sarà sempre e comunque la cartomante più amata del piccolo schermo.

Potrebbe interessarti