Programmi TV

Raimondo Todaro fa una richiesta irriverente ad Amici: “Un bel corteggiatore dei tuoi”, commento 23 gennaio

Raimondo Todaro e Alessandra Celentano spesso non sono d'accordo. Anche nella puntata del 23 gennaio di Amici i due hanno battibeccato e il professore ha fatto una richiesta.
raimondo todaro richiesta amici

Raimondo Todaro e Alessandra Celentano hanno avuto un forte scontro durante la settimana. La maestra non si è trovata per nulla d’accordo con una proposta avanzata dall’insegnante di danze latino e ha chiesto un confronto.

Anche nella puntata domenicale del 23 gennaio di Amici, tra i due si è riacceso il confronto. Raimondo Todaro ha fatto anche una richiesta per la maestra Alessandra Celentano.

Raimondo Todaro punzecchia Alessandra Celentano ad Amici

Una puntata che prometteva bene, quella del 23 gennaio di Amici, ma che, non ha avuto, in realtà, molti momenti brillanti. Continuano a proporci gare infinite tra i cantanti, che risultato ripetitive e noiose.

Meno male che ci sono i professori di ballo a risvegliare un po’ i telespettatori. In particolare Raimondo Todaro e Alessandra Celentano hanno litigato di nuovo in puntata.

I toni si sono accesi subito: “Non sarai tu dopo vent’anni a cambiare il regolamento”, con il professore di ballo latino che ribatteva punto su punto a ogni affermazione della Celentano: “Ale tu sarai qui da vent’anni ma io non è che son rincogli***to“. Un battibecco simpatico ma che non ha portato a nulla di pratico. Ancora, infatti, non è chiaro quale sarà il metodo eliminatorio per la categoria danza.

Raimondo Todaro, per lo sfinimento di dover sopportare i discorsi infiniti di Alessandra Celentano, si è anche sbattuto la testa sul tavolo e ha fatto una richiesta a Maria De Filippi: “Vorrei fare un regalo alla Celentano… Ci servirebbe h24 per la Celentano, prima, dopo, durante i pasti, un bel corteggiatore dei tuoi di Uomini e Donne, che la tiene impegnata, perché sennò si sfoga coi ragazzi”.

L’allusione di Anna Pettinelli ad Amici

Credevamo che ormai la regola di espulsione dei ragazzi della categoria canto fosse stabilita e, invece, oggi la produzione ha presentato una procedura nuova.

Probabilmente ci confonderanno per bene cambiandone una a puntata fino alla fase serale. Non che l’uscita di Rea potesse essere ancora procrastinata, ma anche tanti altri potrebbero prendere la strada di casa.

Rudy Zerbi è convinto che Anna Pettinelli difenda i suoi a ogni costo: “Mi aspetto, anche se non è mai piacevole, che anche tu Anna abbia una coerenza e abbia, soprattutto, un realismo”. La professoressa di canto ha risposto con un’allusione velata: “A parte la classifica del tuo capo che l’ha messo ultimo… Mi è venuto di dire capo, ma potevo dire Linus”.

Che stoccata!

Potrebbe interessarti