Spettacolo

Damiano dei Maneskin commosso a Sanremo 2022: la foto del cantante che si emoziona dopo Coraline sul palco

I Måneskin sono tornati sul palco dell'Ariston dopo la vittoria dello scorso anno. La band si è esibita sulle note di Zitti e Buoni e poi ha cantato un nuovo brano.
Damiano dei Maneskin commosso a Sanremo 2022: la foto del cantante che si emoziona dopo Coraline sul palco

I Måneskin tornano sul palco dell’Ariston, dove il loro ultimo anno segnato da vittorie e successi in tutto il mondo ha avuto inizio. La band si è esibita due volte, prima con Zitti e buoni e poi con la nuova canzone intitolata Coraline. Al termine della canzone, arrivato il momento dei saluti, la band ha salutato Amadeus e il pubblico commuovendosi.

La commozione di Damiano dei Måneskin

Un’esibizione composta e struggente, con la voce graffiante ormai inconfondibile di Damiano David che riempie l’Ariston. Così i Måneskin hanno presentato la loro Coraline al pubblico del Festival di Sanremo, raccogliendo uno scroscio di applausi da parte del pubblico.

Arrivato il momento dei saluti, i ragazzi della band si sono mostrati visibilmente commossi, soprattutto Damiano che non ha nascosto le lacrime e ha abbracciato Amadeus. Il padrone di casa li ha salutati orgoglioso, augurando loro di divertirsi e godersi questo momento e queste tournée mondiali.

I Måneskin tornano al Festival di Sanremo

Una sorta di “ritorno alle origini” per i Måneskin, anche se il loro esordio nel mondo della musica risale ai tempi di X Factor 2017. C’è da dire che il Festival di Sanremo 2021 ha significato tanto per la band romana che ha vinto sbaragliando la concorrenza durante la scorsa edizione.

I Måneskin hanno preso il via e il loro successo è stato ampiamente riconosciuto in tutto il mondo grazie e soprattutto alla vittoria dell’Eurovision SongX Contest che ha portato il festival in Italia dopo 30 anni.

I Måneskin hanno fatto il loro ingresso al teatro Ariston a bordo di un kart guidato dallo stesso Amdeus, dopo aver rivisto il loro ultimo incredibile anno, la band si è esibita prima con Zitti e Buoni, per poi tornare con Coraline. Il ritorno dei Måneskin è stato accolto con grande entusiasmo dal pubblico in sala che si è scatenato sulle note della loro musica.

Potrebbe interessarti