Spettacolo

Michelle Hunziker a Verissimo ricorda Raffaella Carrà, il suo consiglio e rivela di aver detto “no” a Matrix

Michelle Hunziker rivela di aver ricevuto un importantissimo consiglio da parte di Raffaella Carrà e di averlo seguito a lungo. Poi ammette di aver rinunciato al film Matrix.
Michelle Hunziker a Verissimo ricorda Raffaella Carrà, il suo consiglio e rivela di aver detto "no" a Matrix

Michelle Hunziker è ospite della puntata domenicale di Verissimo in onda oggi, domenica 13 febbraio. La showgirl di origini svizzere è pronta a tuffarsi in una nuova avventura televisiva, ma prima di farlo è arrivato per lei il momento di ripercorrere alcuni periodi molti importanti della sua carriera e della sua vita privata.

Michelle Hunziker e il ricordo di Raffaella Carrà: lo speciale consiglio sui capelli

Michelle Hunziker ha incontrato Silvia Toffanin nello studio di Verissimo, per condividere con lei e con il suo pubblico un po’ della sua storia. La showgirl sta per iniziare una nuova esperienza in tv, con il programma Michelle Impossible.

Quella che sta per iniziare è solo l’ultima avventura all’interno di un percorso professionale iniziato molti anni fa. Nel tempo, la showgirl ha conosciuto altri volti noti dello spettacoli, alcuni dei quali hanno fatto la storia della televisione italiana. Fra questi c’è anche Raffaella Carrà, che come rivela oggi lei, le ha insegnato molte cose.

Dopo aver visto alcune immagini che la ritraevano al fianco della compianta artista, scelte per lei dalla produzione di Verissimo, Michelle ha voluto condividere un particolare aneddoto. La conduttrice ha raccontato che Raffaella le aveva consigliato di non tagliarsi i capelli, vedendo nella sua acconciatura un segno particolare e identificativo.

Poi, ha continuato la Hunziker, nell’ultimo periodo alcune vicende l’hanno convinta a cambiare qualcosa, partendo proprio dal look. La showgirl ha deciso così di dare un taglio ai suoi lunghi capelli biondi, adottando invece un caschetto.

La ricorda un po’ ha osservato sorridendo e ripensando all’iconico caschetto di Raffaella Carrà.

Michelle Hunziker ricorda quella volta in cui ha detto “no” ai provini per Matrix

Ripensando agli esordi della sua carriera, Michelle ha rivelato al pubblico di Verissimo un aneddoto non ancora noto a tutti.

La showgirl ha spiegato che quando la prima figlia Aurora era ancora piccola, lei aveva deciso di andare a studiare recitazione a Los Angeles. Qui, ha raccontato, aveva anche svolto un provino, per prendere parte alla produzione di un film molto noto a livello internazionale: Matrix. Contemporaneamente però, il suo manager l’aveva informata che era giunta per lei la proposta di condurre Zelig, al fianco di Claudio Bisio. Senza pensarci due volte ed entusiasta per la proposta lavorativa, Michelle aveva presto deciso di abbandonare l’idea di dedicarsi alla recitazione, tornando in Italia e dedicandosi alla carriera da conduttrice.

Potrebbe interessarti