Gossip

Egle Lazzarin, chi è la moglie di Paolo Conte e musa elogiata da Benigni: quali canzoni sono dedicate a lei

Paolo Conte è legato da ben 47 anni a Egle Lazzarin, alla quale ha dedicato anche uno dei testi più belli del cantautore italiano.
Egle Lazzarin, moglie di Paolo Conte, chi è: misteriosa e riservata, tutto sulla musa del cantautore

Tra i cantautori nostrani di maggior successo – e che sono entrati nell’immaginario di tutti gli italiani in modo indelebile – c’è senza dubbio anche Paolo Conte. L’artista, nato ad Asti nel 1937, ha avuto infatti una florida carriera fatta di innumerevoli successi, come Via con me (che da anche il titolo alla serie televisiva proposta proprio in queste ore su Rai3). La vita privata dell’uomo però non è altrettanto sotto i riflettori, ma è noto che da più di 40 anni è legato ad una donna di nome Egle Lazzarin.

Chi è Egle Lazzarin, la compagna di vita di Paolo Conte misteriosa e riservata

La vita privata di Paolo Conte è stata tenuta dunque sempre al riparo dalle riviste di cronaca rosa, ma è comunque noto che nel 1975 ha conosciuto la sua futura moglie Egle Lazzarin.

Da quel momento infatti i due non si sono più lasciati andare e ad oggi sembrano essere una delle coppie più solide, benché molto riservate, dello spettacolo.

La donna non ha un profilo social noto, per cui è molto difficile sia scoprire informazioni su di lei quanto reperire foto che la ritraggono. Lo stesso Conte, che ha un account Instagram, non pubblica foto in compagnia della sua consorte. È noto solamente che la coppia non ha figli e vivono ad Asti, ma non è altrettanto chiaro quale sia la professione della moglie o come vivano la loro quotidianità.

Senza dubbio però si tratta di una donna molto affascinante, dal momento che lo stesso Roberto Benigni è arrivato a cantare in suo onore “Mi piace la moglie di Paolo Conte“. Un piccolo aneddoto che, per altro, è stato riproposto anche nella serie tv sull’artista, in una scena nella quale comparirà anche la stessa Lazzarin.

In occasione di una recente intervista per il Corriere della sera, in cui è stato chiesto al cantautore anche di parlare della fiction, quest’ultimo ha così commentato il cameo della moglie: “Ha detto bene: atteggiamento da vera diva.

Roba da Greta Garbo!

Paolo Conte: la vita privata e il rapporto con la moglie Egle Lazzarin, sua musa

Proprio dal momento che la coppia è così riservata riguardo la loro vita privata, in molti negli anni si sono chiesti quando il loro legame abbia influito sui testi che Paolo Conte ha scritto. Ebbene, senza dubbio una delle sue canzoni più note, Gelato al limon, è una dichiarazione d’amore alla sua Egle.

Nel corso della già menzionata intervista per il Corriere della sera, l’artista si è soffermato anche su questo piccolo particolare, affermando: “È una dichiarazione d’amore, ma non seduttiva o malandrina.

Eravamo già innamorati e addirittura sposati” ha dichiarato il cantante al quale è stato chiesto anche di analizzare brevemente il celebre verso della canzone “Donna che stai entrando nella mia vita con una valigia di perplessità“. Alla domanda, dunque, su quali dubbi nutrisse la sua compagna di vita all’epoca, Paolo Conte ha risposto: “Allora non lo sapevo. Comincio a capirlo adesso“.

Come anticipato, però, la coppia si è sempre tenuta lontana dai gossip e dai paparazzi, per cui sembra proprio che l’unica occasione per saperne un po’ di più si sia presentata grazie a Via con me, fiction in onda il 17 febbraio su Rai3 in cui si ripercorreranno le tappe più importanti del suo lavoro e della sua vita privata – dagli studi di giurisprudenza alla decisione di intraprendere la carriera musicale, diventando uno dei parolieri più amati d’Italia.

Non a caso, uno dei brani più amati di Adriano Celentano, Azzurro, è stato composto proprio da Paolo Conte e molto probabilmente si affronterà anche quella parte del suo lungo e apprezzatissimo percorso artistico.

Potrebbe interessarti