Chi è

Lamberto Sposini chi è: tutto sulla vita, la carriera e la malattia del celebre giornalista

Lamberto Sposini è stato colpito da un ictus e un'emorragia cerebrale ormai più di dieci anni fa. Il giornalista vive lontano dalla scena pubblica, dopo anni trascorsi in tv.
Lamberto Sposini chi è: tutto sulla vita, la carriera e la malattia del celebre giornalista

Lamberto Sposini vive lontano dagli schermi da oltre dieci anni ormai. Il giornalista ha detto addio al mondo dello spettacolo, nel 2011, quando venne colto da un improvviso malore. La sua carriera lo ha visto a lungo legato alle reti Rai, per poi passare negli anni a Mediaset, dove con alcuni colleghi ha fondato il telegiornale della rete ammiraglia.

Lamberto Sposini: i primi anni della sua carriera

Lamberto Sposini è nato a Foligno, in provincia di Perugia, il 17 febbraio 1952. La sua carriera di giornalista è cominciata nel 1973, con l’inizio della sua collaborazione con la testata Paese sera.

Nel 1978 è poi divenuto giornalista professionista, mentre l’anno successivo è iniziata la sua carriera nella Rai.

In Rai, si occupa inizialmente della conduzione del Tgr Umbria, per poi, occuparsi di una rubrica del TG1 a partire dal 1981. Per anni, Sposini si è dedicato all’ambito sportivo, in particolare calcistico (sua grande passione), lavorando come inviato in vari stadi d’Italia.

Nel 1986 è uno degli ideatori della trasmissione televisiva Unomattina.

Lamberto Sposini: il passaggio a Mediaset e la malattia

Dopo aver lavorato per molti anni al TG1, Lamberto Sposini è passato, nel 1991, a Mediaset, dove si ha preso parte all’ideazione del TG5.

Lavorando a stretto contatto con il direttore Enrico Mentana, è poi diventato vicedirettore nel 1993. Dopo un breve ritorno al TG1, durato solamente due anni, Sposini è, poi, rientrato al TG5 come vicedirettore e responsabile di varie rubriche.

A seguito della sostituzione di Mentana, nel ruolo di direttore, nel 2006 Sposini decise di abbandonare il TG5. Alla base della sua decisione, vi sarebbe stato in particolare un episodio di forte disaccordo con il neodirettore Carlo Rossella. Alla base della diatriba vi sarebbe stata una questione relativa alle imminenti votazioni.

Nel 2007, Lamberto prende parte come opinionista a numerose puntate di Domenica in…L’Arena.

Nel 2008 è conduttore de La Vita in diretta e giurato di Ballando con le Stelle.

Lamberto Sposini: la malattia e il ritiro dalla tv

Nel 2011, proprio prima dell’inizio di una puntata di La Vita in Diretta, dedicata alle nozze fra il principe William e Kate Middleton, Sposini è stato colpito da un grave ictus, seguito a un’emorragia cerebrale. Ricoverato d’urgenza al Policlinico Gemelli, viene sottoposto a un delicato intervento. Negli anni, la famiglia ha promosso azioni giudiziarie contro la Rai, denunciando ritardi nella chiamata ai soccorsi.

A marzo 2015, Sposini cade e si frattura l’omero. Dopo una lunga riabilitazione recupera motricità e facoltà cognitive, ma ad oggi soffrirebbe ancora di afasia e agrafia. Da anni non appare più in televisione.

Potrebbe interessarti